Skip to content

-🔥 2 ottimi suggerimenti SkyDrive per un facile trasferimento e sincronizzazione delle cartelle 🔥-

9 de Giugno de 2021

L’applicazione desktop SkyDrive è stata completata con la nuova e rinnovata interfaccia web. Nel complesso, il cambiamento è stato finora molto impressionante. Tuttavia, se sei una persona che amava usare Windows Live Mesh e ammirava la sua capacità di permetterti di sincronizzare file e cartelle dalle loro posizioni reali, probabilmente ti stai perdendo SkyDrive.

Come Dropbox, Google Drive e simili, devi spostare i contenuti nella cartella SkyDrive per sincronizzarli. E mentre puoi continuare a utilizzare Live Mesh con la suite Essentials 2011, è stato interrotto con l’ultima versione 2012.

Pertanto, abbiamo in programma di discutere una soluzione come quella proposta da Jan Hannemann che consente di emulare un comportamento simile a Mesh e sincronizzare le cartelle con SkyDrive senza spostarle nella directory SkyDrive. E già che ci siamo abbiamo anche discusso di qualche ottimo consiglio verso la fine per coloro che non vogliono utilizzare questo processo a causa di alcuni dei suoi limiti.

Questo è ciò che devi fare.

Passo 1: Scarica l’estensione Sky ShellEx ; Versione a 32 bit o versione a 64 bit come richiesto dalla compatibilità del tuo computer. Ecco come scoprire quale hai.

Passo 2: Decomprimi il contenuto del file scaricato ed esegui l’installazione dell’applicazione.

Passaggio 3: Non c’è il passaggio 3. Hai finito. Vuoi sapere cosa è appena successo? Un’opzione chiamata Sincronizza con SkyDrive appena aggiunto al menu contestuale del tasto destro per le tue cartelle.

Quindi, ora puoi fare clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi cartella sul tuo computer e sincronizzarla con il cloud senza doverla spostare manualmente nella directory designata.

Ciò che effettivamente fa il sistema è creare un collegamento simbolico a quella cartella e far credere a SkyDrive che la cartella in fase di sincronizzazione risieda effettivamente nella sua destinazione.

Puoi interrompere il processo di sincronizzazione in qualsiasi momento visitando la directory SkyDrive, facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella appropriata e scegliendo Fermare Sincronizzazione con SkyDrive.

Limitazioni

Bene, ci sono alcune limitazioni a questa estensione. Tuttavia, penso che possiamo prendere il buono e vivere con queste caratteristiche non così importanti.

  • Sincronizza con SkyDrive non viene visualizzato nel menu di scelta rapida di un file.
  • Una cartella sincronizzata non visualizza alcuna immagine o icona per determinare che è già occupata. Il menu contestuale mostra ancora still Sincronizza con SkyDrive. Pertanto, per verificarlo, dovrai visitare la directory SkyDrive.

Suggerimento bonus: aggiungi SkyDrive al menu Invia a in Windows

Se sei d’accordo con il comportamento predefinito di SkyDrive e non richiedi tale soluzione, allora abbiamo qualcos’altro che potrebbe interessarti e aiutarti nella tua produttività quotidiana.

Saresti d’accordo con il fatto che tutto ciò che vuoi sincronizzare deve essere spostato nella cartella SkyDrive, giusto? Ciò significa che è necessario eseguire un’azione di trascinamento della selezione o copiare una sequenza di incolla. Per rendere la mossa facile e veloce, puoi aggiungere la posizione SkyDrive al tasto destro del mouse nel menu Invia a.

Ciò non semplifica lo spostamento di file e cartelle su SkyDrive? Ovviamente.

Conclusione

Le estensioni Sky ShellEx condivise da Jan sono semplicemente fantastiche. Sebbene sia possibile creare manualmente collegamenti simbolici, impegnarsi in ogni richiesta è un po’ frenetico. E poi anche l’opzione del tasto destro ti invita a usare. Spero che questo sia utile.

Ultimo aggiornamento 3rd Febbraio 2023