Skip to content

-🔥 Le 11 migliori app con root per telefoni Android 🔥-

3 de Aprile de 2021

Il rooting di un dispositivo Android non è così essenziale oggi come un paio di anni prima. Tuttavia, non ha impedito ai fanatici di Android di liberare tutto il potenziale del loro dispositivo.

Il rooting ha i suoi vantaggi e svantaggi, ma soprattutto apre una finestra di opportunità e ti consente di aggiungere molte funzionalità aggiuntive al tuo dispositivo. E, naturalmente, queste “funzionalità aggiuntive” vengono ottenute tramite applicazioni incorporate.

Quindi, in questo post, avremo una rapida carrellata delle 11 migliori app con root per telefoni Android, che senza dubbio daranno al dispositivo una spinta globale in vari aspetti.

Guarda anche : 4 modi per rendere più veloce il tuo telefono Android con root

1. Dispositivo di rimozione delle app di sistema (ROOT)

Un’app con un punteggio di 4,6 sul Play Store merita sicuramente il primo posto. System App Remover (Root) USP sta rimuovendo Bloatware. Come forse già saprai, le app Bloatware sono famose per ingombrare la memoria del telefono e consumare la batteria.

Tutto quello che devi fare è avviare System App Remover, fare clic sulle app incriminate e toccare Disinstalla. Semplice.

Un solo avvertimento, assicurati di non selezionare i servizi Google, poiché eliminarli può creare applicazioni che ti costringono a chiuderli con la forza.

2. Titanium Backup ★ root (per backup e ripristini straordinari)

Titanium Backup è considerata la madre di tutte le applicazioni per dispositivi Android con root. Questa app può eseguire il backup e il ripristino di app, impostazioni Wi-Fi e persino registri delle chiamate.


I registri delle chiamate, i messaggi e gli hotspot Wi-Fi sono indubbiamente importanti e Titanium ne semplifica il ripristino.

Vai al pulsante del menu per aprire il menu Titanium Backup, seleziona Backup dei dati in XML e seleziona le attività appropriate.

Sebbene l’interfaccia sia un po ‘usurata, Titanium compensa con le sue grandi caratteristiche.

Ecco un paio di altre funzionalità di Titanium che puoi provare,

  • Come installare Titanium Backup per eseguire il backup e il ripristino delle applicazioni
  • Come eseguire il backup e il ripristino di SMS, registri delle chiamate e impostazioni Wi-Fi
  • Come pianificare i backup su Android utilizzando Titanium Backup
  • Come ripristinare solo le applicazioni da Nandroid Backup utilizzando Titanium Backup
  • Come bloccare / disinstallare le app di sistema

3. Flashify (per utenti root)

Flashify è un’app indispensabile per tutti i telefoni Android con root e, soprattutto, è molto utile se sei un principiante nel mondo del rooting. Rende il complicato compito del rooting molto più semplice consentendo di eseguire il flashing dei file boot.img, recovery.img e zip direttamente dal ripristino, senza la necessità di riavviare il dispositivo.

Inoltre, puoi persino eseguire il backup del telefono prima di eseguire il flashing e tornare alle impostazioni precedenti. Tuttavia, tieni presente che la versione gratuita ti consente di eseguire il flashing solo di tre file al giorno.

4. FontFix (gratuito) per superutente

Gli utenti non Samsung dovrebbero conoscere il dolore di non avere la possibilità di scegliere i caratteri. Bene, se il tuo telefono è rootato, FontFix risolve quel particolare problema in un batter d’occhio. Una volta installata, questa applicazione ti consente di avere diverse opzioni di carattere, proprio come i dispositivi Samsung e HTC.

Ha migliaia di caratteri tra cui scegliere e quando si tratta di numeri, ha oltre 4.300 varietà diverse. Per ottenere un nuovo carattere, fai clic sul carattere di tua scelta e tocca l’icona più nell’angolo in basso a destra. Dopo una rapida panoramica dello stile e dei caratteri, fai clic su Installa e dovrebbe funzionare.

A proposito di dispositivi Samsung, avete letto la recensione GT del Samsung Galaxy A5[2017]?

5. NetCut

L’applicazione Netcut ha una funzionalità unica: può rilevare tutti gli utenti che sono connessi a una rete Wi-Fi anche quando il dispositivo Android in questione non ha ricevuto alcun accesso amministrativo.

Oltre all’accesso alla rete, questa applicazione non solo ti consente di regolare la velocità, ma ti dà anche il diritto unico di interrompere la connessione Wi-Fi a qualsiasi utente, anche se si tratta di una console per videogiochi o di un telefono .

Netcut ha molte altre funzionalità che puoi esplorare ed è gratuito sul Play Store con un paio di acquisti in-app.

6. Greenify

Greenify è un nome di lunga data quando si tratta di ottimizzazione della batteria. Sebbene funzioni anche per i telefoni non in rete, sui dispositivi in ​​rete porta l’esperienza a un livello superiore.

Greenify aiuta a identificare il consumo della batteria e il cattivo comportamento delle app e le spinge in ibernazione. La versione con root analizza anche i servizi in esecuzione in background e li mette in stop quando non sono in uso.

Tutto quello che devi fare è concedere l’autorizzazione SU e aggiungere le app che devono essere ibernate non appena le chiudi. Se me lo chiedi, l’applicazione Android per Facebook è un buon esempio per testare questa applicazione.

7. Montaggio a cartella[Raíz]

FolderMount è un’applicazione ideale per quei telefoni con memoria interna limitata. In tali situazioni, diventa difficile memorizzare i dati dell’applicazione solo sulla memoria interna. Ad esempio, WhatsApp memorizzerà i tuoi file di dati solo nella memoria interna, indipendentemente dalle dimensioni.

FolderMount risolve questo problema creando una mappatura tra i due archivi.

È semplice come selezionare le cartelle da Esplora file e quindi salvare la mappatura. Una volta fatto questo, tutti i file dell’applicazione verranno salvati nella memoria esterna liberando la memoria interna di tutto il disordine.

A proposito di WhatsApp, ecco 7 consigli per mantenere WhatsApp al sicuro.

8. AFWall + (Android Firewall +)

Un’altra app unica nel Play Store per telefoni Android con root è AfWall +. Questa applicazione consente di scegliere la rete dati per tutte le singole applicazioni del telefono. L’interfaccia è abbastanza semplice, tutto ciò che devi fare è selezionare le caselle di controllo LAN o Wi-Fi delle applicazioni.

La cosa buona di questa applicazione è che funziona perfettamente con tutte le applicazioni, incluse applicazioni come Opera Max (che funge da emulatore VPN).

9. GMD GestureControl Lite ★ root

GMD GestureControl porta i gesti dell’iPad sul tuo telefono Android con root. L’applicazione consente di scegliere tra un’ampia serie di gesti e la loro azione corrispondente.

Quindi, se vuoi avviare il tuo gioco Android preferito tramite pochi tocchi sulla schermata principale, GMD GestureControl si prenderà cura di esso.


E ti aiuta a essere più produttivo, dal momento che non devi passare attraverso il cassetto delle app per trovare quelle che usi di più. Devi solo programmare questa applicazione per avviarli e il gioco è fatto, risparmiando tempo ed energia.

10. Inglese…: DNS Changer

Engelsiz è una parola turca che significa “senza ostacoli”. E fedele al suo nome, Engelsiz: DNS Changer ti aiuta a configurare le impostazioni DNS e un’esperienza di navigazione senza interruzioni.


Ci sono due modi per far funzionare questa app: o raccoglie automaticamente un DNS o puoi sceglierne uno tu stesso. Inoltre, se trovi che la modalità manuale non ha l’indirizzo DNS che desideri, puoi aggiungerlo tramite l’icona Altro nell’angolo in alto a destra. Scoprire cos’è il DNS dinamico e come ottenerlo.

11. Animazioni di avvio per superutente

I vantaggi di un dispositivo Android con root sono molti. Questo arriva al punto che puoi persino cambiare l’animazione della schermata di avvio. E nessuna app lo fa meglio dell’app Boot Animations for Superuser.


La cosa grandiosa di questa app è che ciascuna delle animazioni è assolutamente sbalorditiva. Inoltre, puoi visualizzare in anteprima l’intero processo prima di premere l’icona Altro.

È tutto gente!

Senza dubbio, il mondo Android è aperto, dove non solo puoi cambiare e regolare il tuo dispositivo in base ai tuoi gusti, ma anche aiutarti a ottenere il massimo da esso. Quindi quale root usi? Fateci sapere nei commenti.

Vedere Avanti : Le migliori nuove app Android per giugno 2017

Ultimo aggiornamento 15th Novembre 2022