Skip to content
IOS

-🔥 2 lettori musicali basati su gesti per dispositivi iOS 🔥-

3 de Aprile de 2021

Con l’avvento dei dispositivi touchscreen, l’interazione basata sui gesti è diventata parte integrante del modo in cui interagiamo con i nostri dispositivi. Se non mi credi, suona come Sblocca per sbloccare ? Oggi, i dispositivi touchscreen dominano il mercato dei dispositivi mobili ei dispositivi iOS sono un ottimo esempio del modo in cui dovrebbe funzionare un dispositivo mobile touchscreen. Naturalmente, c’è sempre spazio per miglioramenti e ci sono alcune aree in cui sarebbe desiderabile il controllo dei gesti invece dei pulsanti virtuali.

Oggi esamineremo i lettori musicali basati sui gesti. Questo tipo di lettore musicale tende ad essere più intuitivo e pratico rispetto ai lettori che utilizzano pulsanti statici.

Ad esempio, molte persone usano i loro dispositivi mobili per riprodurre musica nelle loro auto. La guida richiede la tua totale attenzione, quindi i lettori musicali basati sui gesti consentono agli utenti di controllare la riproduzione della musica con il minimo sforzo, proprio come farebbe un’autoradio.

Le due app descritte di seguito tendono a svolgere il loro lavoro relativamente bene. Quindi, senza ulteriori indugi, facciamolo.

1. Lettore musicale basato su gesti ScrollSong: scorri, tocca, scorri

La configurazione di ScrollSong richiede uno sforzo minimo e gli utenti si abitueranno all’interfaccia e ai gesti abbastanza rapidamente.

I gesti consentiti sono i seguenti:

  • Tocca una volta per riprodurre o mettere in pausa un brano
  • Scorri verso destra per riprodurre la traccia successiva
  • Scorri verso sinistra per riprodurre la traccia precedente
  • Scorri verso il basso per visualizzare il testo bloccato
  • Scorri verso l’alto per scorrere il testo
  • Pizzica verso l’interno o verso l’esterno per diminuire o aumentare rispettivamente la dimensione del carattere

Se si preme due volte, si apre il menu della guida e delle impostazioni. Da lì puoi vedere le informazioni sull’applicazione e anche modificare alcune impostazioni.

Aiuti è autoesplicativo. I contenuti della guida aiutano rapidamente l’utente a iniziare con l’applicazione. Contiene i gesti consentiti e fornisce informazioni su come configurare il mirror di Airplay.

La selezione della playlist consente agli utenti di accedere alla musica che hanno già sincronizzato con il lettore musicale iOS predefinito.

Scegli la selezione desiderata, premi Fatto e pronto.

La fontana è anche autoesplicativo. Sono disponibili diverse sorgenti che è possibile selezionare per visualizzare il brano corrente.

È inoltre possibile selezionare un tema colore per l’applicazione selezionando Colori.


E ovviamente puoi anche impostare i brani in modo che vengano riprodotti in modo casuale selezionando Shuffle.

ScrollSong è semplice ma fa decisamente il suo lavoro.

2. Ascolta: il lettore musicale gestuale

Anche l’ascolto è abbastanza facile da configurare, ma è più elegante di ScrollSong. Nel complesso è un’app dall’aspetto più raffinato.

Ora parliamo dei controlli di riproduzione. Noterai che quando tocchi lo schermo e inizi a trascinare in qualsiasi direzione, viene visualizzato un contorno delle azioni consentite. Ciò consente agli utenti di adattarsi rapidamente all’applicazione e imparare a usarla quasi immediatamente.

Un singolo tocco fa iniziare la riproduzione della traccia corrente o, se è già in riproduzione, la interrompe. Inoltre, scorrendo verso sinistra si passa alla traccia precedente, mentre scorrendo verso destra si passa alla traccia successiva.

Scorri verso l’alto per aggiungere una traccia ai Preferiti o scorri verso il basso per accedere alla tua libreria musicale esistente.

All’interno della libreria multimediale, puoi scorrere per accedere alla funzione di ricerca.

Puoi anche scorrere fino in fondo per accedere alle impostazioni.

In impostazioni Puoi scegliere di abilitare o disabilitare quanto segue:

  • Agitare per mescolare
  • Mostra elementi iCloud
  • Mostra i titoli degli album
  • Controlli sugli investimenti
  • Disabilita blocco automatico

Trascinando verso l’alto con due dita si alza il volume mentre trascinando verso il basso con due dita si abbassa il volume.

Trascinando in diagonale verso l’alto a sinistra è possibile mettere in ripetizione la traccia corrente.

Trascinando in diagonale verso l’alto a destra è possibile impostare la playlist su Shuffle.

Trascinando in diagonale verso il basso a sinistra viene visualizzata la playlist corrente.

Infine, trascinando in diagonale verso il basso verso destra potrai condividere la canzone che stai suonando.

Quello che condividerai è fondamentalmente il nome della canzone e uno screenshot dell’opera d’arte come mostrato di seguito quando scelgo di condividere tramite Mail .

L’ascolto è molto ben organizzato e gli utenti possono fare quasi tutto utilizzando tutti i gesti disponibili. È chiaro che gli sviluppatori hanno riconosciuto che, a causa del fatto che questa app probabilmente ha più gesti disponibili da utilizzare rispetto ad altre app simili, avrebbero dovuto fare qualcosa al riguardo.

Mostrando lo schema delle azioni quando un utente inizia a trascinare in qualsiasi direzione, ha fatto una cosa eccezionale e ha mantenuto l’app accessibile anche con i tanti gesti possibili.

conclusione

Entrambe le app sono efficaci ma puoi fare di più con Listen. Non fraintendetemi Anche ScrollSong è buono, ma potrebbe essere più adatto a qualcuno che vuole solo questo tipo di lettore da utilizzare durante la guida, dove, come ho detto prima, è necessario dedicare la massima attenzione alla strada da percorrere.

Cosa ne pensi? Trovi utile questa applicazione? Si prega di lasciare qualsiasi commento o feedback sull’argomento. Grazie per aver letto.

Leggi anche: Recensione di Splyce: un’app di mixaggio musicale unica per iPhone per illuminare la tua festa

Ultimo aggiornamento 14th Novembre 2022