Skip to content

-🔥 Come accedere rapidamente alle tue cartelle preferite con il pulsante centrale del mouse in Windows 🔥-

2 de Aprile de 2021

Ora viviamo nell’era dei computer in cui abbiamo un mouse con più pulsanti. Mouse multi-pulsante / mouse da gioco è come lo chiamano. Puoi impostare più profili per questi pulsanti e programmarli in base al software che stai utilizzando o al gioco a cui stai giocando, migliorando così l’efficienza del tuo lavoro. Ma non tutti li hanno o li usano. Il mouse più utilizzato è quello che hai in mano in questo momento. Il mouse con una rotellina di scorrimento.

Fai molto di più con il pulsante centrale del mouse | Shutterstock

Quindi oggi ti mostrerò come puoi migliorare la tua efficienza lavorativa accedendo rapidamente alle tue cartelle preferite utilizzando questa rotella di scorrimento / pulsante centrale del mouse.

Le tue cartelle preferite a portata di mano

Il modo per estendere la funzionalità di questo pulsante centrale è utilizzare la finestra a comparsa di accesso rapido. Con la finestra pop-up di accesso rapido puoi accedere alla tua cartella preferita con un solo clic al centro. Facendo clic al centro del mouse viene visualizzato un menu contenente tutte le cartelle preferite. Bene, non si tratta solo della cartella, c’è di più. Sì, in Windows 10 abbiamo un pannello di accesso rapido per le nostre cartelle preferite in Esplora file di Windows. Ma è limitato. E sì, questo programma gratuito è compatibile con Windows 10.

Con il popup di accesso rapido è possibile avviare applicazioni, raggruppare le cartelle preferite e aprirle tutte insieme, accedere alle cartelle di sistema, passare da un’applicazione in esecuzione all’altra, ottenere appunti speciali per gli indirizzi dei file e aggiungere facilmente l’indirizzo dei file .file come riga di comando discussione. Tutto questo, memorizzato in un clic al centro. Vorrei esaminare alcune funzionalità davvero interessanti che puoi provare con questa app.

Opzioni avanzate per le tue cartelle preferite

La cosa migliore di questo freeware è che ogni caratteristica è ben spiegata. Quando aggiungi una cartella preferita, ottieni un sacco di opzioni avanzate. Le prime sono le opzioni di menu.

Nelle impostazioni di base, devi impostare la tua cartella preferita. Nelle opzioni del menu, è possibile scegliere in quale menu verrà visualizzata la cartella e anche selezionare un’icona da visualizzare nel menu. Successivamente, c’è l’opzione della finestra.

Qui puoi selezionare lo stato di Windows e la sua posizione sullo schermo. Il valore aggiunto per la posizione è in pixel. Inoltre, è possibile ritardare la visualizzazione delle finestre t0 dopo alcuni secondi. La prossima opzione è l’opzione Avanzate .

Qui puoi scegliere di aprire un’applicazione invece della cartella. Inoltre, hai la possibilità di aggiungere l’indirizzo della cartella / del file come argomento della riga di comando. Quindi, quando desideri l’indirizzo della cartella in CMD, fai clic al centro e seleziona la cartella dal menu a comparsa. Il comando verrà aggiunto automaticamente e la cartella si aprirà.

Successivamente, diamo un’occhiata ad alcune delle caratteristiche di QAP.

Aggiungi funzionalità QAP


Le funzionalità QAP includono: passaggio da un’applicazione all’altra (simile a Alt + Tab), appunti dedicati, accesso all’unità disco, arresto del sistema e molto altro ancora. Come mostrato nello screenshot qui sopra, puoi aggiungere questa funzione in Il mio menu QAP Essentials .

Apri un gruppo di cartelle

Se sono presenti attività che richiedono l’apertura di un gruppo specifico di cartelle per completare l’attività, è possibile utilizzare la funzione di raggruppamento di QAP per aprire più cartelle contemporaneamente.

Per creare un gruppo di cartelle. Clicca su Inserisci nel pannello delle impostazioni e selezionare Gruppo. Nella finestra di dialogo, aggiungi il nome del gruppo e salvalo.

Per aggiungere cartelle: apri la cartella che desideri aggiungere, fai clic al centro e seleziona Aggiungi questa cartella Ora seleziona il menu del gruppo che hai creato. Nel mio caso, eccolo qui Foto veloci . Dopo aver aggiunto la cartella necessaria, otterrai un menu di gruppo con il numero di cartelle.

Altre fantastiche funzionalità

Ci sono anche alcune altre personalizzazioni che puoi fare. È possibile configurare il proprio tasto di scelta rapida per menu e cartelle specifici. Se usi un altro file manager, anche questo avrà il supporto. File manager inclusi: Directory Opus, Total Commander e QAPconnet.

Inoltre, se gestisci un sito FTP, puoi aggiungere opzioni e voci di menu per esso. È possibile accedere automaticamente a un sito FTP specifico aggiungendo le proprie credenziali nelle impostazioni FTP offerte da QAP. Inoltre, è possibile accedere a un indirizzo Web specifico (URL) e aprirlo nel browser desiderato.

Vuoi che le schede stile Chrome siano nel tuo Esplora file di Windows? Usa questo piccolo strumento chiamato Clover.

Troppe attività memorizzate in un clic centrale

Sono troppe funzionalità per un freeware leggero. Ma dubito che venga utilizzato frequentemente da un utente medio o avanzato. Bene, questo dipende dalle esigenze dell’individuo. Se uno qualsiasi dei precedenti ha soddisfatto i tuoi requisiti, ti preghiamo di dare allo sviluppatore un campanello d’allarme e di farci sapere la tua opinione nella sezione dei commenti.

GUARDA ANCHE: 10 trucchi con il topo assassino che non hai mai provato

Ultimo aggiornamento 14th Novembre 2022