Skip to content

-🔥 Abilita Windows come Alt + Tab Cambio anteprima miniature per schede Firefox 🔥-

2 de Aprile de 2021

Le schede lo rendono molto facile da lavorare nei browser. Tuttavia, la maggior parte di noi trascorre una notevole quantità di tempo utilizzando sempre il mouse e non la tastiera durante l’utilizzo delle schede.

Anche per un piccolo compito come cambiare scheda, tendiamo a usare il mouse. Ora, la stessa azione può essere eseguita utilizzando il tasto Ctrl in combinazione con un numero[1, 2, ….] (per passare a una tessera particolare) o la chiave Tab (per passare da una scheda aperta all’altra).

Inoltre, per cambiare la scheda dobbiamo fidarci del titolo della scheda. Preferirei vedere un’anteprima in miniatura mostrata quando passiamo il mouse su una scheda (proprio come sulla barra delle applicazioni di Windows). O forse qualcosa come la funzione Alt + Tab di Windows.

Si scopre che si può fare. È possibile alternare tra le anteprime in miniatura delle schede di Firefox sotto forma di Alt + Tab. Le combinazioni di tasti non sarebbero Alt + Tab. Continua a leggere.

Passaggi per abilitare l’anteprima delle miniature di Firefox

Può essere abilitato tramite un’impostazione about: config. Questo è ciò che devi fare.

Passo 1: Apri una scheda di Firefox e inserisci about: config nella barra degli indirizzi. Colpire accedere .

Passo 2: Ti verrà mostrato un messaggio di avviso. Non c’è nulla di cui preoccuparsi e puoi fare clic sul pulsante Starò attento .

Passaggio 3: Inizia a cercare ctrl . Alcune preferenze verranno filtrate. Cerca quello che legge browser.ctrlTab.previews . Per impostazione predefinita, il valore di questa variabile deve essere falso.

Passaggio 4: Fare doppio clic sulla variabile per modificare il valore in true. Quindi puoi chiudere la scheda about: config.

Ora dovrebbe essere attiva l’anteprima della scheda delle miniature per Firefox. Provalo. Ma ricorda la combinazione di tasti: lo è Ctrl + Tab e non Alt + Tab.

Nota: Ctrl + Tab mostrerà le schede aperte nella finestra corrente. Se hai più finestre aperte, non selezionerà le schede da quelle in background. Vorrei che lo facesse anche io.

Innanzitutto non sono sicuro di quale versione di Firefox sia dotata di questa funzione. Pertanto, se non riesci a trovare la preferenza durante la ricerca, dovresti considerare l’aggiornamento alla versione più recente.

conclusione

Sebbene Chrome possa crescere a passi da gigante e consumare la quota di mercato di Internet Explorer, Firefox – che era il preferito di tutti prima dell’arrivo di Chrome – non ha rinunciato alla lotta. Con fantastiche funzionalità integrate come quella sopra che non richiedono alcun plug-in, l’ex utente Firefox che è passato a Chrome potrebbe trovare nuovi motivi per tornare al suo vecchio preferito.

Ultimo aggiornamento 14th Novembre 2022