Skip to content

-🔥 Come aggiungere automaticamente icone di unità esterne al desktop di Windows 🔥-

31 de Marzo de 2021

Non sono un utente Linux regolare e l’unica conoscenza che ho acquisito su Linux (Ubuntu) proviene dal curriculum del 6 ° semestre dei miei studi di ingegneria. Sono stati solo quei 6 mesi che ho usato Ubuntu sul mio laptop personale. Tuttavia, dopo la migrazione a Windows, una caratteristica di Ubuntu che mi mancava regolarmente era la visualizzazione automatica delle nuove icone di unità sul desktop ogni volta che veniva connesso un nuovo supporto. Ubuntu viene utilizzato per aggiungere automaticamente le icone delle unità esterne al desktop.

Questa funzione rende sicuramente facile l’accesso nell’elaborazione quotidiana, ma non è disponibile per impostazione predefinita in Windows.

Desktop Media per Windows

Oggi parlerò di uno strumento semplice ma utile, Supporti per desktop che porterà questa funzionalità mancante su Windows. Per iniziare, scarica e installa Desktop Media sul tuo computer e avvialo. Lo strumento verrà avviato ridotto a icona nella barra delle applicazioni. Fare doppio clic sull’icona della barra delle applicazioni per aprire la finestra delle impostazioni.

Lo strumento è molto facile da usare, basta selezionare le opzioni che si desidera abilitare. Se desideri montare unità USB rimovibili e unità ottiche non appena si connettono a Windows, seleziona l’opzione Rimovibile e CD-ROM. Puoi anche bloccare l’archiviazione fissa sul desktop, ma ciò non avrà alcun senso in quanto puoi creare collegamenti a qualsiasi unità utilizzando il menu di scelta rapida del tasto destro.

Una cosa interessante dello strumento è che rileva quando la cartella di rete mappata è disponibile e crea un collegamento sul desktop. In questo modo, puoi facilmente monitorare quando le unità di rete mappate sono accessibili. Non appena uno dei dispositivi o delle unità di rete viene disconnesso, l’applicazione rimuove l’icona dal desktop.

Se hai spostato la posizione dell’icona sul desktop, lo strumento ricorderà l’ultima posizione salvata e la prossima volta fisserà il collegamento esattamente nella stessa posizione.

Buon Consiglio: Se hai l’abitudine di mantenere pulito il tuo desktop, puoi sempre nascondere le icone sul desktop e l’intera barra degli strumenti del desktop sulla barra delle applicazioni. Fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni e Selezionare Barra degli strumenti-> Desktop per attivarlo.

conclusione

L’app è semplice e non hai molte opzioni da esplorare. Tuttavia, mantiene ciò che promette in modo impeccabile. Sono sicuro che adorerai la funzionalità che tu sia stato su Ubuntu o meno.

Ultimo aggiornamento 14th Novembre 2022