Skip to content

-🔥 Microsoft sta modificando Windows 10 a causa delle richieste di Kaspersky 🔥-

22 de Marzo de 2021

Alla fine dell’anno scorso, Kaspersky ha intentato una causa antitrust contro Microsoft al Federal Antitrust Service (FAS) della Russia e, più recentemente, alla Commissione europea e all’Ufficio federale tedesco per i cartelli. Perché? Perché Kaspersky Lab credeva che Microsoft stesse promuovendo il proprio antivirus rispetto ai suoi concorrenti sul mercato.

Fonte: Kaspersky

Kaspersky aveva intentato una causa antitrust perché riteneva che Microsoft stesse cercando di stabilire il monopolio di Windows 10 Defender sul suo sistema operativo dandogli il diritto a un antivirus di terze parti.

I ricercatori di Kaspersky hanno affermato che ciò non solo ostacolerà il mercato, ma renderà anche più facile per un utente malintenzionato che dovrà bypassare lo stesso sistema di sicurezza su tutti i PC.

Ma ora Kaspersky ha ritirato il suo reclamo antitrust dopo che Microsoft ha apportato alcune modifiche a Windows 10 che garantiranno che “sia le partnership che la diversità rimangano nel mercato a vantaggio degli utenti e del settore”.

Maggiori informazioni in Notizie: Kaspersky Lab lancia una campagna di sicurezza in Internet nell’Asia del Pacifico

La sicurezza informatica nella crescente popolazione mondiale di Internet è fondamentale e le principali società di antivirus, così come i sistemi operativi, devono lavorare in modo collaborativo per evitare pericoli per gli utenti.

“Queste modifiche includeranno Microsoft che concede agli sviluppatori di sicurezza informatica più tempo per prepararsi ai prossimi aggiornamenti di Windows, oltre a ricevere le versioni finali di Windows prima”, ha affermato Andrei Mochola, vicepresidente dei prodotti di consumo di Kaspersky Lab.

Un altro reclamo di Kaspersky riguardava il fatto che l’aggiornamento del software antivirus di terze parti e le notifiche di aggiornamento erano errate in Windows, ma Microsoft ha ora risolto anche questo problema.

“Questa azione consentirà ai fornitori di testare ogni aspetto del comportamento delle loro soluzioni di sicurezza sulla nuova versione del sistema operativo, prima del suo rilascio, per garantire un’eccellente compatibilità. Più la tua soluzione di sicurezza è compatibile con il tuo sistema operativo, meno influirà sulle prestazioni e sulla stabilità “, ha aggiunto Mochola.

La notifica di tipo avviso popup è stata inoltre sostituita da notifiche persistenti. Ciò significa che gli utenti riceveranno una notifica fino a quando non avranno intrapreso l’azione appropriata: rinnovare o sostituire la soluzione di sicurezza.

“La nostra massima priorità è e sarà sempre proteggere i nostri clienti con innovazioni di sicurezza per la piattaforma Windows, aumentare il livello di sicurezza dei nostri clienti prima e dopo le violazioni e fornire una piattaforma che offra la possibilità di scelta”, ha affermato Rob Lefferts, Director. Windows Enterprise e Partner per la sicurezza.

Ulteriori informazioni in News: 6 Aggiornamenti delle funzionalità di Windows 10 Ottieni Insider Preview Build 16257

Tutte queste modifiche hanno lo scopo di fornire un ambiente migliore e più sicuro su Internet. Ciò è ancora più importante dato il numero crescente di attacchi di malware in tutto il mondo.

“Abbiamo lavorato a stretto contatto con partner AV come Kaspersky Lab e nel nostro forum Microsoft Virus Initiative il mese scorso abbiamo fatto grandi progressi basandoci sulla nostra comprensione condivisa di come forniamo aggiornamenti di Windows 10 e esperienze di sicurezza che aiutano a garantire la sicurezza continua dei client Windows “, Ha aggiunto Lefferts.

Kaspersky Labs ha confermato che queste modifiche in fase di implementazione sono sufficienti per ritirare le sue azioni legali contro Microsoft e informarne tutte le autorità competenti.

Ultimo aggiornamento 15th Novembre 2022