Skip to content

-đŸ”„ I computer che eseguono un vecchio processore Intel non supportano l’aggiornamento di Windows 10 Creators đŸ”„-

20 de Marzo de 2021

Microsoft sta procedendo con l’aggiornamento di Windows 10 Fall Creators, ma molti dei primi PC ibridi 2-in-1 in esecuzione su processori Intel sono stati lasciati indietro perchĂ© non sono compatibili con l’ultimo aggiornamento di Creators, risultando in un’esperienza buggata se aggiornati .

Le persone che hanno acquistato laptop 2 in 1 nel 2013-2014 e hanno ricevuto un aggiornamento gratuito da Windows 8 a Windows 10 ora stanno affrontando problemi dopo aver aggiornato Windows 10 Creators Update.

Mentre molti utenti non sono in grado di eseguire l’aggiornamento a Windows 10 Creators Update, altri devono affrontare problemi con il rendering grafico, probabilmente a causa di driver incompatibili.

Questo problema Ăš stato riscontrato in particolare su macchine che eseguono il processore Intel Clover Trail Atom. I seguenti non sono supportati:

  • Atom Z2760
  • Atom Z2520
  • Atom Z2560
  • Atom Z2580

Se il tuo PC Windows ibrido viene eseguito su uno di questi chipset, dopo aver installato Windows 10 Creators Update, potresti riscontrare problemi come icone e testo mancanti che potrebbero persino apparire come blocchi di colore solido.

Ulteriori informazioni in NovitĂ : 7 aggiornamenti delle funzionalitĂ  notevoli in Windows 10 Insider Preview

Quelli di voi che hanno giĂ  installato Creators Update e stanno affrontando problemi simili possono utilizzare le opzioni di ripristino di Windows 10 per tornare alla versione precedente di Windows 10.

Anche se, quando ù stato pubblicato per la prima volta, si diceva che il processore fosse compatibile con Windows 10 e l’unica opzione che gli utenti di questi notebook ibridi hanno ù aspettare che Microsoft e Intel risolvano il problema.

Il problema principale sembra essere con i driver, ma ci sono alcune buone notizie per coloro che sono bloccati sotto forma di dichiarazione di Acer, “Microsoft sta lavorando con noi per aiutare a fornire driver compatibili per risolvere questa incompatibilità”.

Questa incompatibilitĂ  puĂČ comportare un rischio per la sicurezza per gli utenti.

Sebbene possa sembrare solo una questione di rimanere bloccati con il precedente aggiornamento dell’anniversario e non essere in grado di ricevere nuove funzionalitĂ  che fanno parte dell’aggiornamento dei creatori, un problema ancora piĂč grande Ăš che ciĂČ potrebbe portare a problemi nella ricezione di futuri aggiornamenti di sicurezza. PC se il problema non Ăš stato ancora risolto.

Microsoft non ha molto tempo per risolvere questo problema, poichĂ© gli aggiornamenti della sicurezza per l’aggiornamento dell’anniversario di Windows 10 si interromperanno all’inizio del 2018 e coloro che si attengono all’aggiornamento dell’anniversario potrebbero essere esposti a minacce alla sicurezza.

Ultimo aggiornamento 16th Novembre 2022