Skip to content
IOS

-🔥 Avviso: smetti di acquistare app iOS che affermano di bloccare altre app 🔥-

20 de Marzo de 2021

Nessuna applicazione per iPhone o iPad disponibile nell’App Store è in grado di bloccare altre applicazioni. Questa è una limitazione a livello di sistema su iOS. A differenza di Android, dove le applicazioni possono accedere ai dati di base come il file system e i dati a livello di sistema, su iOS questo non è possibile.

Ogni applicazione iOS funziona nel proprio ambiente, nel proprio silo. Un’applicazione non può accedere ai dati di un’altra applicazione, non può ricevere o inviare dati direttamente (eccezione: estensioni) e certamente non può porre barriere. È qualcosa che iOS non ti consente di fare.

Hai preso tutto questo? Buono. Quindi ora smetti di acquistare app iOS che timidamente promettono di darti questa funzionalità, quasi sottintendendo il fatto senza dirlo espressamente. È una truffa e apparentemente non stanno oltrepassando il limite quando si tratta delle linee guida di revisione di Apple.

Gli autori

La premessa per questo articolo deriva dall’attuale app più pagata nell’app store della Spagna. È un’applicazione chiamata Passcode for WhatsApp ($ 0,99). Sembra un’app che proteggerà WhatsApp con una password, giusto? Gli screenshot delle descrizioni che copiano l’interfaccia di WhatsApp non aiutano.

Solo nell’ultima riga del secondo paragrafo viene menzionato: “Questa è un’applicazione autonoma e non è possibile aggiungere una password o controllare un’applicazione di terze parti”. Splendido.

La verità è che nessuno legge le descrizioni delle applicazioni. Solo gli scrittori tecnici lo fanno. E se devo essere completamente onesto, non tutto.

A riprova presento le opinioni degli utenti.

Come dice Saajith1111: “Non proteggere il tuo WhatsApp con una password … Apri invece una nuova applicazione e non funziona …”

Quello che fa l’app è consentire di condividere le conversazioni (una per una) con un indirizzo email “privato” (per non parlare dei dettagli di sicurezza) e quindi importare la conversazione nell’app, che è a sua volta protetta da password.

I data locker sono legittimi


Sebbene un’applicazione non possa bloccare altre applicazioni, può bloccare il contenuto memorizzato nell’applicazione stessa. Quindi, se vedi gli armadietti dei dati per iPhone e iPad, sentiti libero di usarli. Anche Dropbox viene fornito con il supporto per la protezione del passcode.

Le vittime

È importante leggere i commenti e la descrizione prima di acquistare un’applicazione. L’App Store iOS fa un buon lavoro nel tenere lontane le app contenenti spam e minacciose, ma cose come questa vengono trapelate.

Foro del ciclo: Dovrei anche menzionare che se sei in prigione, puoi ottenere la funzionalità di blocco delle app utilizzando alcune impostazioni di jailbreak.

La morale

iOS è un sistema chiuso. Un’applicazione non può proteggere i dati di altre applicazioni. Ma un’applicazione può aggiungere un blocco con codice di accesso per i propri dati. Pertanto, non acquistare applicazioni che implicano che ti aiuteranno a proteggere, pulire o monitorare i dati di altre applicazioni su iOS.

Ultimo aggiornamento 15th Novembre 2022