Skip to content

-🔥 Gli operatori di telecomunicazioni saranno multati di Rs 5 Lakh per interruzione delle chiamate: TRAI 🔥-

19 de Marzo de 2021

L’Autorità di regolamentazione delle telecomunicazioni della Spagna (TRAI) ha annunciato venerdì che gli operatori di telecomunicazioni in Spagna dovranno affrontare regole più severe per la caduta delle chiamate e se non rispettano le regole saranno multati di almeno 5 lakh di rupie.

L’autorità spagnola per le telecomunicazioni ha stabilito parametri di riferimento per gli operatori di telecomunicazioni in termini di tariffe di chiamata (DCR) e le multe per il mancato rispetto di tali parametri si tradurranno in una multa a partire da 5 lakh di rupie, che potrebbe essere più alta “, a seconda della misura in cui le prestazioni si discostano dal benchmark. “

“Sono stati introdotti disincentivi finanziari classificati nel caso in cui i fornitori di servizi non soddisfino i benchmark DCR (riduzione di tutte le commissioni), in cui l’importo da pagare può dipendere dall’entità della deviazione dei punti di riferimento”, ha affermato TRAI.

Dal 1 ° ottobre entreranno in vigore le nuove normative relative alla “Qualità dei Servizi”.

Maggiori informazioni in News: Fusione delle telecomunicazioni: Vodafone e Idea sono ora un’unica azienda

“In caso di violazione consecutiva dei benchmark per due trimestri, il disincentivo finanziario può essere fino a una volta e mezza e in caso di violazione consecutiva del benchmark per più di due trimestri, può essere il doppio dell’importo”, ha detto il regolatore.

Attualmente, la valutazione di TRAI delle cadute di chiamata si basa sulla valutazione delle prestazioni di rete nell’intera area di servizio, mediata mensilmente.

Ma questa metodologia non era accurata, poiché la media faceva sì che le celle a basso rendimento rimanessero nascoste.

Maggiori informazioni in Notizie: il governo spagnolo aspira a 600 milioni di utenti a banda larga entro il 2020

“Di conseguenza, mentre i fornitori di servizi soddisfacevano i benchmark, i clienti si sono lamentati della scarsa qualità del servizio”.

Il TRAI esaminerà ora la metodologia, che sarà ora eseguita su base percentile.

Eliminerà l’anomalia che era stata introdotta a causa del DCR medio di celle con prestazioni scadenti nella rete con celle con prestazioni buone o eccellenti “, ha aggiunto TRAI.

( Con ingressi IANS )

Ultimo aggiornamento 14th Novembre 2022