Skip to content
Mac

-🔥 Come controllare le luci Philips Hue dal tuo Mac 🔥-

8 de Marzo de 2021

Uno dei grandi vantaggi delle luci Philips Hue è il numero di dispositivi e applicazioni con cui puoi lavorare o migliorarne le funzionalità. La comunità degli sviluppatori è enorme. Una piattaforma un po ‘più priva di supporto per Hue è il Mac. Non sarebbe fantastico se, mentre usi il tuo Mac, non dovessi andare sul tuo iPhone e avviare un’app per controllare le luci?

Questa applicazione gratuita ti consente di controllare e raggruppare le luci Philips Hue dalla barra dei menu del tuo Mac | Shutterstock

Ci sono alcune applicazioni, la maggior parte delle quali costano denaro, per il Mac che possono aiutare in questo. Ma concentriamoci su uno solo. È gratuito e ha più funzionalità rispetto all’app ufficiale Philips Hue per iOS.

App Philips Hue per Mac

La migliore applicazione per Mac per Philips Hue è Colors for Hue. Perché? È gratuito e fa quasi tutto ciò che potrebbe essere richiesto a un controller Hue.

Innanzitutto, devi accoppiare l’app come al solito con il tuo bridge Hue. Avvia Colors for Hue, quindi vai dove hai posizionato il bridge e premi il pulsante centrale per confermare il collegamento.

Colors for Hue si trova nella barra dei menu. Se fai clic su di esso, vedrai un elenco di tutte le lampadine collegate a quel bridge insieme a un’indicazione del loro livello di luminosità corrente.

Se hai lampadine Hue che supportano il colore, passando il mouse sul nome della lampadina ti verrà mostrata una tavolozza di colori completa tra cui scegliere. anche qui usando lo slider. Poiché le mie lampadine sono di colore bianco puro, posso regolare la luminosità solo dal menu principale.

Luci a grappolo

Uno dei maggiori svantaggi dell’app ufficiale Philips Hue è che non supporta il raggruppamento di più lampadine in un unico controllo. Sì, puoi impostare scene con impostazioni predefinite di luminosità e colore per tutte le lampadine, ma a volte ne servono solo alcune raggruppate insieme.

Ad esempio, la mia plafoniera funziona con tre diverse lampadine. Nell’app Philips Hue, dovevo controllarli accendendo o spegnendo tutte le luci della stanza (quattro per me in totale) o ciascuna lampadina una per una.

Fortunatamente, in Colors for Hue, sono stato in grado di raggruppare tutte e tre le lampadine a soffitto in una sola lucernario . A tale scopo, fare clic su preferenze nel menu, quindi fare clic su Gruppi . Evidenzia le lampadine che desideri raggruppare premendo Comando o Lettere maiuscole .

consigli È utile dare alle luci nomi specifici che possono aiutarti a ricordare quali sono all’interno della stanza, piuttosto che mantenerle nell’ordine numerico predefinito.

Clicca su Gruppo e pronto. Ora il dispositivo di scorrimento della luminosità in Colori per tonalità controlla tutte e tre le lampadine in alto contemporaneamente.

Ritardato

Colors for Hue supporta anche lo spegnimento ritardato, che è fondamentalmente un timer di spegnimento per le luci. Passa il mouse sopra la luce o il gruppo di luci per cui desideri impostare un ritardo, quindi, nel menu secondario, passa il mouse sopra Ritardato . Scegli la quantità di tempo in cui desideri mantenere le luci accese prima che si spengano automaticamente.

consigli Le preferenze hanno un’impostazione opzionale per l’attenuazione lenta. In questo modo le luci si attenueranno lentamente prima che si spengano, anziché scurirsi bruscamente. Si prega di selezionare Attenuazione lenta per spegnimento ritardato per abilitarlo.

Colors for Hue è disponibile sul Mac App Store.

LEGGI ANCHE: Come nascondere le applicazioni in esecuzione sul tuo Mac

Ultimo aggiornamento 14th Novembre 2022