Skip to content

-🔥 Telefoni Windows 8.1 ufficialmente messi da parte 🔥-

7 de Marzo de 2021

All’inizio di quest’anno, il CEO di Microsoft Satya Nadella aveva accennato a un nuovo dispositivo basato su Windows, sia esso uno smartphone o un tablet, e ora la società ha rimosso il supporto per i suoi amati dispositivi Lumia Windows 8.1.

Uno dei più grandi aggiornamenti per smartphone grazie all’integrazione di Cortana, l’aggiornamento di Windows 8.1 è stato rilasciato per la prima volta tre anni fa e la fine del supporto segna la fine di uno degli ultimi sopravvissuti di Windows Phone.

Mentre per la maggior parte di noi, il telefono Windows era morto da un anno o più, la manciata di coloro che ne hanno ancora uno non riceverà alcun aggiornamento di sicurezza o del sistema operativo qui.

Gli utenti Android e iOS costituiscono il 99,6% del mercato, lasciando a Microsoft poco spazio per sognare di espandere i suoi dispositivi Lumia.

Ma questa potrebbe non essere la fine di un’era, poiché Microsoft sta preparando un altro dispositivo che funziona con Windows.

Mentre la maggior parte delle persone era scettica sul ritorno di Microsoft sul mercato mobile da quando Android ha preso il sopravvento, sono emerse voci su un palmare Windows 10 ristampato, alimentate dagli indizi di Nadella.

Gli ultimi telefoni Windows di Microsoft erano il Lumia 950 e il Lumia 950 XL, e dal loro lancio l’azienda aveva smesso di sviluppare nuovi smartphone Windows perché stava ancora pensando a come ristrutturare la sua divisione di telefonia mobile a fronte delle perdite subite a causa di la crescente popolarità di Android.

Maggiori informazioni in Notizie: Microsoft sfrutterà l’intelligenza artificiale per combattere il malware nel prossimo aggiornamento dei creatori

I dispositivi che eseguono il sistema operativo Windows 10 Mobile rimarranno attivi, ma nulla si può dire con certezza se i loro aggiornamenti includeranno funzionalità importanti, poiché il supporto per Windows 10 Mobile terminerà anche il prossimo anno a settembre.

Microsoft ha cercato di prendere piede nel settore del cloud in crescita, in particolare nel settore delle imprese, e oltre a licenziare migliaia della sua forza vendita, la società ha lanciato alcuni nuovi pacchetti di abbonamento per organizzazioni di piccole, medie e grandi dimensioni. garantire un flusso di lavoro sicuro e produttivo.

Ultimo aggiornamento 15th Novembre 2022