Skip to content

-🔥 Suggerimento rapido]Come bloccare determinati contatti WhatsApp su Android 🔥-

7 de Marzo de 2021

Abbiamo già visto molti modi per bloccare chiamate e SMS non necessari sul nostro smartphone Android, ma dal modo in cui WhatsApp sta guadagnando popolarità, sembra che presto diventerà di fatto il mezzo di comunicazione attraverso un telefono invece che telefonate o messaggi di testo. La cosa fantastica di questo è che può anche essere utilizzato per condividere rapidamente immagini o video, o anche la voce.

Ma WhatsApp non è un rimedio per le persone che ti danno fastidio. Quindi bloccarli è l’unica via d’uscita. Vedremo come bloccare alcuni contatti WhatsApp su Android. Il processo per il corrispondente iOS o altre versioni dovrebbe essere più o meno lo stesso.

Blocco dei contatti

Per bloccare un contatto su WhatsApp, apri la schermata della chat recente su WhatsApp e seleziona Ambientazione sul menu. Nelle Impostazioni di WhatsApp, tocca Contatti: per aprire il gestore dei contatti di WhatsApp.

Qui seleziona Contatti bloccati per gestire tutti i contatti che hai bloccato su WhatsApp. Se è la prima volta che blocchi qualcuno, vedrai Nessuna scritto davanti all’opzione Blocca contatti. Tocca l’icona Aggiungi contatti e seleziona il contatto che desideri aggiungere.

Tutti i contatti che aggiungi all’elenco non saranno più in grado di inviarti messaggi. Tuttavia, la persona che hai bloccato potrà comunque vederti nel suo elenco di amici e vedere i tuoi aggiornamenti di stato e la tua foto del profilo. Ma non è niente!

Quando si desidera sbloccare un contatto, premere a lungo sul contatto nell’elenco bloccato e toccare l’opzione Sbloccare . Se il contatto non è nella tua rubrica Android, vedrai un pulsante di blocco nella schermata della conversazione stessa.

Ultimo aggiornamento 16th Novembre 2022