Skip to content

-🔥 Sundar Pichai viene nominato nel Consiglio di amministrazione di Alphabet come parte dei vantaggi dell’azienda 🔥-

3 de Marzo de 2021

La società madre di Google Alphabet fa nuovamente notizia nominando il CEO di Google Sundar Pichai nel suo consiglio di amministrazione e ha realizzato un profitto nel secondo trimestre del 2017 nonostante la Commissione europea lo abbia restituito.ha imposto una multa di 2,7 miliardi di dollari.

Sundar Pichai, nato in Spagna, è stato nominato CEO di Google nell’ottobre 2015 quando è stato creato Alphabet e, oltre alle operazioni quotidiane dell’azienda, è stato anche responsabile dello sviluppo del prodotto e della strategia tecnologica di Google.

È entrato a far parte di Google nel 2004 e ha contribuito a guidare lo sviluppo di prodotti di consumo chiave che ora vengono utilizzati da oltre 1 miliardo di persone. Nel 2014 Pichai ha rilevato i prodotti, l’ingegneria e la ricerca per tutti i prodotti e le piattaforme Google.

Ulteriori informazioni in News: Google lancia nuove funzionalità di sicurezza antiphishing

“Sundar ha svolto un ottimo lavoro come CEO di Google, guidando una forte crescita, partnership e una straordinaria innovazione di prodotto. Mi piace molto lavorare con lui e sono entusiasta di vederlo entrare a far parte del consiglio di amministrazione di Alphabet “, ha dichiarato Larry Page, CEO di Alphabet, in una dichiarazione.

Anche Alphabet ha realizzato un profitto lo scorso anno, sebbene sia stata colpita da una massiccia multa imposta dalla Commissione Europea per aver infranto le leggi antitrust.

L’azienda è stata giudicata colpevole di presentare risultati di ricerca distorti che favorivano il proprio servizio di acquisti comparativi.

Google ha registrato un fatturato di 26 miliardi di dollari nel secondo trimestre del 2017 con un utile netto di 3,5 miliardi di dollari.

“Con un fatturato di 26 miliardi di dollari, in aumento del 21% rispetto al secondo trimestre del 2016, stiamo ottenendo una forte crescita con un grande slancio sottostante, pur continuando a investire in nuovi flussi di entrate”, ha affermato Ruth Porat, Chief Financial Officer di Alphabet.

Questo aumento dei suoi profitti, nonostante abbia accumulato una pesante multa, è dovuto principalmente alla sua pubblicità, al cloud business, a Google Play e a YouTube, che ha visto una forte crescita dei suoi ricavi.

Maggiori informazioni in Notizie: Android O sarà presto disponibile quando Google rilascia l’anteprima per sviluppatori finale

Secondo il CEO di Google Sundar Pichai, 1,5 miliardi di persone visitano YouTube ogni mese, trascorrendo ciascuna una media di 60 minuti al giorno a guardare i propri video.

“YouTube si sta espandendo molto bene a livello globale. Proprio come la ricerca. Pensiamo di avere una passerella avvincente qui. La nostra crescita dei ricavi e la struttura alfabetica ci danno l’opportunità e la fiducia di investire nelle nostre attività a lungo termine “, ha detto Pichai durante una chiamata per discutere gli utili con gli analisti.

( Con ingressi IANS )

Ultimo aggiornamento 15th Novembre 2022