Skip to content

-🔥 Come risolvere i problemi di sospensione in Windows 🔥-

27 de Febbraio de 2021

L’opzione sleep è una funzionalità di Windows che consente di risparmiare energia durante il lavoro. Porta il computer in stato di stop salvando tutti i documenti e i programmi aperti. Ti consente anche di riprendere il tuo lavoro dallo stato in cui lo avevi lasciato.

Il vantaggio principale dello stato di sospensione è che non scarica la batteria dei notebook. Utilizza una quantità minima di energia. Inoltre, se lo stato di sospensione del computer dura per molte ore, si iberna per impostazione predefinita.

Come mettere il computer in stato di stop

Puoi farlo in diversi modi. Premendo il pulsante di accensione del laptop (se l’impostazione di alimentazione lo consente), anche chiudendo il coperchio del laptop, utilizzando l’opzione del menu di avvio sui computer desktop, ecc.

Come riattivare il computer dallo stato di sospensione

Questo può essere fatto premendo qualsiasi pulsante sulla tastiera, facendo clic con il pulsante del mouse o aprendo il coperchio del laptop (tutte queste opzioni dipendono dalle impostazioni di alimentazione del computer).

Qual è il problema di sospensione sul computer

?

Metti il ​​computer in stato di stop premendo il pulsante di accensione o chiudendo il coperchio, ma dopo pochi secondi si riattiva. Non rimarrà in modalità di sospensione. Questo è il problema del sonno di cui stiamo parlando qui.

Potrebbe essere dovuto a un problema con l’hardware come la tastiera, l’adattatore di rete del mouse o qualsiasi dispositivo USB che supporta la funzionalità di sospensione, oppure potrebbe essere dovuto alla condivisione multimediale.

Come risolvere questo problema

È possibile risolvere questo problema disabilitando l’opzione che consente a un dispositivo di riattivare il computer.

A tale scopo, fare clic sul pulsante Start. Scriba Amministratore del dispositivo all’interno della casella di ricerca fornita. Fare clic sul risultato.

Nell’opzione dispositivo, espandere l’opzione Mouse e altri dispositivi di puntamento. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione Mouse compatibile PS / 2 . Selezionare Proprietà .

Nella scheda Gestione alimentazione, deseleziona l’opzione & amp; amp; amp; amp; amp; quot; Consenti a questo dispositivo di riattivare il computer & amp; amp; amp; amp; amp; quot;. Fare clic su OK.

Nota: Dopo aver disabilitato questa opzione, non sarai in grado di riattivare il tuo computer spostandoti o facendo clic con il mouse. Quindi disabilitalo solo se vuoi davvero disabilitare questa funzione.

Allo stesso modo, puoi disabilitare altri hardware come la tastiera e gli adattatori di rete.

Risoluzione dei problemi di sospensione nella condivisione multimediale

Se si dispone di una memoria collegata alla rete, la condivisione dei file del lettore multimediale potrebbe causare l’attivazione del computer.

Per eliminare questo problema, puoi disattivare l’opzione di condivisione multimediale aprendo Windows Media Player. Fai clic su Libreria & amp; amp; amp; gt; Condivisione dei media.

Ora deseleziona la casella accanto a & amp; amp; amp; amp; quot; Condividi i miei media & amp; amp; amp; amp; quot;. Fare clic su OK.

Il metodo sopra risolverà i problemi di sospensione del tuo PC, ma non è la soluzione corretta perché devi scendere a compromessi sulla condivisione multimediale.

Esiste un altro metodo con cui è possibile risolvere il problema del sonno senza disabilitare la condivisione multimediale. A tale scopo, vai al Pannello di controllo – & amp; amp; amp; amp; gt; Opzioni di alimentazione (così com’è, consulta la nostra guida completa alle opzioni di alimentazione per Windows.)

Clicca sul link Modifica le impostazioni del piano che appare sotto il piano selezionato.

Fai clic su & amp; amp; amp; amp; quot; Modifica le impostazioni di alimentazione avanzate & amp; amp; amp; amp; quot;.

Nelle impostazioni avanzate, espandi Impostazioni multimediali . Quindi espandere “Durante la condivisione di file multimediali” . Fare clic sul menu a discesa accanto a Connesso. Selezionare ” Consenti al computer di dormire “. È tutto. Il computer non si svegliava ora durante la condivisione dei media.

Esistono anche altre soluzioni per risolvere il problema del sonno. Uno di questi sarebbe usare l’opzione Hibernate (salva tutto il lavoro corrente in memoria e spegne completamente l’alimentazione). La prossima volta che torni al lavoro, riprenderai a lavorare quando riavvierai il PC. Ma l’ibernazione di un PC richiede tempo e potrebbe non essere il metodo preferito per metterlo a riposo frequentemente.

Ultimo aggiornamento 14th Novembre 2022