Skip to content
Mac

-🔥 2 suggerimenti per una navigazione più produttiva e sicura in Safari 🔥-

27 de Febbraio de 2021

Quando Apple ha rilasciato OS X Mountain Lion, una delle app che ha ricevuto il maggior numero di modifiche è stata Safari, il browser Web di Apple. Questa applicazione è ora notevolmente migliorata rispetto ai suoi predecessori grazie a una serie di funzioni che Apple ha aggiunto per rendere la vita più facile agli utenti.

Tuttavia, non tutte queste funzionalità sono così utili o benvenute come Apple vorrebbe pensare. In effetti, un paio di loro possono essere fastidiosi e non troppo sicuri.

Diamo un’occhiata a loro e come puoi spegnerli per sempre.

Disabilita la funzione di zoom simile a iOS di Safari

Tra le diverse novità che l’applicazione ha incorporato, una delle più interessanti arriva da Safari su iOS, che permette di ingrandire e rimpicciolire i siti web con un gesto di doppio tap.

Tocca due volte sul trackpad del tuo Macbook durante la navigazione in un sito Web in Safari e il browser ingrandirà il contenuto selezionato. Lo stesso vale se hai il Magic Mouse o un Magic Trackpad e tocca due volte su di essi.

Ora, anche se a volte può essere conveniente, personalmente l’ho trovato fastidioso per la maggior parte, soprattutto perché può essere attivato accidentalmente molto facilmente.

Per disattivare questa funzione aprire il pannello preferenze sul Mac e fai clic sul dispositivo che utilizzi per navigare (Trackpad, Magic Mouse o Magic Trackpad).

Una volta lì, seleziona la scheda corrispondente a Punta e clicca o il suo equivalente. Lì, assicurati di deselezionare la casella di controllo Zoom intelligente e la funzione di zoom di Safari verrà eventualmente disabilitata.

Elimina selettivamente le password memorizzate in Safari

Un’altra caratteristica molto utile di Safari è che può memorizzare le tue password per ogni sito a cui ti connetti. Tuttavia, ci sono casi in cui le informazioni sono troppo sensibili per essere conservate o potresti averle salvate accidentalmente.

Fortunatamente, c’è un modo per sbarazzarsi di tutte le password che non vuoi archiviare in Safari caso per caso, quindi non devi preoccuparti di cancellare l’intero database delle password.

Ecco come farlo.

Apri Safari sul tuo Mac e dal menu principale nella barra dei menu, seleziona Preferenze …

Quindi, nel pannello Preferenze, fare clic sulla scheda Le password . Lì vedrai un elenco di tutti i siti Web per i quali Safari ha memorizzato le tue informazioni di accesso. Per rimuovere le password per un determinato sito, selezionalo e fai clic sul pulsante Sbarazzarsi di .

Buon Consiglio: Se dimentichi una delle tue password, puoi andare in questo pannello e copiarla facendo clic con il pulsante destro del mouse su di essa. Ovviamente dovrai inserire la tua password di amministratore per poterlo fare.

Così il gioco è fatto. Come puoi vedere, non tutte le funzioni sono positive e in questo caso, trattandosi di un browser web, possono essere molto scomode. Ma per fortuna puoi trovare non solo questo, ma molti altri tutorial su Tecnotuto che renderanno la tua vita tecnica molto più semplice. Godimento!

Ultimo aggiornamento 14th Novembre 2022