Skip to content

-🔥 Come eseguire lo streaming di video dal computer ad Android tramite Wi-Fi 🔥-

26 de Febbraio de 2021

Qualche giorno fa, quando ho parlato di 5 plug-in di Chrome che possono migliorare la tua esperienza su YouTube, ho menzionato come i video di YouTube mi aiutano a cucinare e svolgere altre attività domestiche. Il fatto è che, poiché sono un principiante quando si tratta di arte della cucina, ho bisogno di un aiuto passo dopo passo mentre preparo una ricetta particolare.

Peggio ancora, sono su una connessione Internet limitata e quindi scarico e salvo questi video sul mio laptop. Portare il laptop in cucina (soprattutto quando uno come me è il cuoco) non è sempre una buona idea. Ovviamente posso usare il mio Android per guardare i video mentre cucino, ma non è nemmeno possibile copiare un video dopo l’altro su una scheda SD ogni giorno.

La migliore soluzione al problema di cui sopra era lo streaming dei video dal computer ad Android. In questo processo, i video sono ancora sul disco rigido del tuo computer, ma puoi bufferizzarli e guardarli sul tuo Android tramite Wi-Fi. Utilizzeremo un’app gratuita chiamata Emettere fare i compiti. Quindi vediamo come è fatto.

Buon Consiglio: Se la tua casa non è abilitata al Wi-Fi, puoi creare un router Wi-Fi dal tuo laptop. Dai un’occhiata alla nostra guida su come trasformare il tuo laptop in un hotspot.

Passaggi per lo streaming di video dal computer ad Android

Passo 1: Assicurati che sia il tuo computer che il droide siano collegati alla stessa rete Wi-Fi, quindi scarica e installa l’app Emit sul tuo Android e il server Emit sul tuo computer. L’applicazione Emit è disponibile per Windows, Mac e Linux.

Passo 2: Esegui il server Emit sul tuo computer e seleziona l’opzione Server in esecuzione per avviare Emit. Fare clic sul pulsante Aggiungi indirizzo per aggiungere le cartelle che contengono il video che desideri riprodurre in streaming sul tuo Android. Se desideri condividere la tua libreria iTunes, seleziona l’opzione corrispondente.

Passaggio 3: Prendi nota dell’indirizzo IP Wi-Fi locale a cui sei connesso. Il modo più semplice per scoprire l’indirizzo IP locale del tuo computer è utilizzare il comando ipconfig sulla riga di comando.

Passaggio 4: Ora esegui l’applicazione Emit sul tuo dispositivo Android. Se sei fortunato, l’app sarà in grado di aggiungere automaticamente il tuo computer come server, ma se ciò non accade, premi il tasto di programmazione delle impostazioni del telefono e seleziona Aggiungi server per eseguire l’attività manualmente. Seleziona anche Server locale e inserisci l’indirizzo Wi-Fi del tuo computer. Il nome del computer può essere qualsiasi alias che ti aiuti a ricordare a quale computer ti stai connettendo. Questo aiuta quando hai server in esecuzione su più di un computer.


Nota: Se la tua applicazione non riesce a connettersi al tuo computer, controlla se un firewall sta bloccando l’accesso alla rete di Emit.

Passaggio 5: Una volta connesso al computer, l’applicazione elencherà tutte le cartelle condivise dal server. Ora devi solo accedere al video e toccarlo per riprodurlo.

I video verranno riprodotti come se fossero riprodotti dalla scheda SD, ma quando provi ad inoltrarli o riavvolgerli, potresti riscontrare una sorta di ritardo (per bufferizzarli). Se stai utilizzando la versione supportata da pubblicità, puoi vedere alcuni annunci nel menu e nei video, ma se ti piace l’app, puoi scegliere la versione professionale e goderti i tuoi video senza pubblicità.

Il mio verdetto

Emit è un’ottima applicazione di streaming video per Android. L’applicazione supporta lo streaming live, quindi non devi aspettare che i buffer video si riempiano. Ha riprodotto quasi tutti i file video comuni (pochi con sottotitoli incorporati) senza problemi e senza perdita di qualità.

Questo è quello che penso di Emit, ma mi piacerebbe sentire le tue opinioni e come ha funzionato per te. Utenti Android, provalo e commenta.

Ultimo aggiornamento 15th Novembre 2022