Skip to content

-🔥 Il governo ordina ai giganti della tecnologia di rimuovere i collegamenti alla sfida della balenottera azzurra 🔥-

23 de Febbraio de 2021

Il mese scorso, il 30 luglio, un ragazzo di 14 anni a Mumbai è precipitato nella morte da casa sua e l’incidente ha causato onde d’urto nella società e nella comunità di Internet poiché la morte era associata a un gioco di social media online chiamato Blue Whale Challenge.

In un altro incidente, anche un adolescente di 16 anni del Kerala è stato trovato morto appeso al soffitto il 26 luglio e la polizia di stato ha avviato un’indagine sulla morte che i genitori attribuiscono alla mortale Blue Whale Challenge.

Ora il governo indiano ha ordinato ai giganti della tecnologia come Facebook, Microsoft e Yahoo di rimuovere tutti i legami con il gioco.

“In Spagna sono state registrate carcasse di bambini che si suicidano giocando alla Blue Whale Challenge. Resta inteso che un amministratore di gioco utilizza una piattaforma di social media per invitare / incitare i bambini a giocare a questo gioco, il che potrebbe portare il bambino a prendere misure estreme per infliggere autolesionismo, compreso il suicidio “, si legge in una lettera inviata dal Ministero della Elettronica e informatica, disponibile il martedì.

Maggiori informazioni in Notizie: Perché gli adolescenti si suicidano a causa della sfida della balenottera azzurra?

Il gioco, che secondo quanto riferito è stato progettato da un detenuto russo di 22 anni, Philipp Budeikin, ha causato più di 130 vittime di ragazze e ragazzi adolescenti in tutto il mondo.

Il gioco provoca il giocatore a completare compiti accattivanti per 50 giorni e il compito finale viene vinto quando il giocatore viene ucciso. Ciascuno degli incarichi deve essere filmato per essere condiviso come prova.

I compiti includono guardare un film dell’orrore o psichico, tagliarsi con una lama, un ago e infliggersi danni in altri modi.

Maggiori informazioni in News: dopo il crimine, Twitter viene utilizzato per rilevare questo grave problema

“Con la presente sei tenuto a garantire che qualsiasi collegamento a questo gioco mortale a tuo nome oa qualsiasi altro gioco simile venga immediatamente rimosso dalla tua piattaforma. Il sostenitore della Blue Whale Challenge deve essere segnalato alle forze dell’ordine. Della legge”, il lettera dice.

Nelle due suddette carcasse di adolescenti che si sono suicidati, la polizia non ha ancora accertato il fatto che i decessi siano legati alla Blue Whale Challenge, ma hanno confiscato sia il laptop che i telefoni cellulari dell’adolescente per un ulteriore esame. .

( Con ingressi IANS )

Ultimo aggiornamento 14th Novembre 2022