Skip to content

-🔥 I 3 modi migliori per aggiungere timestamp alle foto su Android 🔥-

23 de Febbraio de 2021

Nell’ultimo paio di iterazioni, la fotocamera dell’umile telefono si è evoluta in modo significativo. Funzionalità come bokeh, riconoscimento scene AI, filigrana, modalità bellezza ora fanno parte di qualsiasi telefono decente. Ma nonostante le molte funzionalità che una fotocamera Android di serie ha da offrire, il timestamp purtroppo non è una di queste.

Il timestamp (o data e ora, come è comunemente noto), era una caratteristica comune a molte telecamere analogiche. Ma il passaggio alle reflex digitali e alla fine alle fotocamere per smartphone ha significato che questa piccola caratteristica è andata persa nel processo.

Fortunatamente ora, i dati EXIF ​​nell’immagine memorizzano tutte le informazioni meteorologiche. Quindi, anche se l’app della fotocamera nativa non lo supporta, ci sono ancora alcuni modi ingegnosi per aggiungere timestamp alle foto su Android.

L’articolo copre queste forme in tre sezioni. Tutti e tre utilizzano applicazioni di terze parti per eseguire questo trucco, il processo di esecuzione è diverso. Inoltre, il terzo metodo molto probabilmente ti sorprenderà, quindi non dimenticare di leggerlo fino alla fine.

1. Attraverso la camera di riserva

Quando si tratta di aggiungere timestamp, è possibile farlo in due modi: aggiungendo il timbro facendo clic sulla foto o utilizzando un’app della fotocamera diversa.

Esplorerò il primo metodo in questa sezione. Quindi l’applicazione in questione accederà alla fotocamera nativa per aggiungere l’ora. Fortunatamente, il processo è istantaneo e non conoscerai a fondo la procedura. Tra le tante app sul Play Store, ho trovato quanto segue per portare a termine il lavoro proprio come pubblicizzato.

Foto della fotocamera con timestamp

Timestamp Camera Photos non è un’applicazione gratuita. Ma la buona notizia è che ha un prezzo ragionevole e non ha annunci pop-up.


Questa applicazione viene fornita con una varietà di caratteri in molti stili. Ma prima di scegliere il carattere, dovrai aggiungere manualmente il percorso della cartella della fotocamera. Se non lo fai, l’app aggiungerà filigrane a qualsiasi nuova foto, anche se è uno stupido inoltro di WhatsApp.

Per modificare il percorso, segui questa procedura: scorri verso sinistra, seleziona Impostazioni e fai tap su Percorso cartella Fotocamera (terza opzione dall’alto) Apri la fotocamera e fai tap su un’immagine casuale per impostare il percorso. Una volta terminato, scegli di nuovo uno stile di timestamp e seleziona una posizione.

La prossima volta che fai clic su un’immagine, l’app aggiungerà il timestamp in un paio di secondi. Inoltre, puoi personalizzare la data e l’ora in molti modi.

Scarica foto dalla fotocamera con data e ora

Stamper automatico

Il prossimo strumento sulla nostra lista è Auto Stamper. È simile all’app sopra ma manca della finezza dell’interfaccia utente (non che utilizzerai molto l’interfaccia dell’app). Inoltre, ha annunci fastidiosi. Dopo tutto, è un’app gratuita.

Auto Stamper ti offre quattro opzioni tra cui scegliere: data e ora, posizione, firma e logo.

Tocca la prima opzione e seleziona il formato della data e la dimensione del carattere. L’icona di anteprima in basso ti darà un’idea di come appare il logo.

Una volta terminato, vai all’app Fotocamera, fai clic su una foto e questa app aggiungerà il timestamp in un paio di secondi. Vedrai un piccolo messaggio in basso che conferma lo stesso.

Nota Tieni presente che l’app potrebbe non funzionare come previsto se scatti foto in modalità burst.

Scarica Auto Stamper

2. Utilizzo di applicazioni per fotocamere di terze parti

A differenza di quanto sopra, le seguenti app sono app per fotocamere di terze parti. Non solo possono catturare foto, ma anche registrare il timestamp nel processo.

Apri fotocamera

Se sei un appassionato di fotografia, devi aver sentito parlare di Open Camera. Questa app per fotocamera portatile combina molte funzionalità come la qualità JPEG personalizzabile e gli effetti di colore, oltre a controlli manuali come l’esposizione, ISO e il controllo del bilanciamento del bianco.

La fotocamera diventa facile da usare se conosci bene la fotografia a mano libera. Per abilitare il timestamp, vai su Impostazioni toccando l’icona a forma di dente nell’angolo in alto a destra. Tocca Impostazioni della fotocamera e scorri verso il basso fino a visualizzare l’opzione Foto di foche.
>


Open Camera ti consente anche di modificare il colore e la dimensione del carattere a tuo piacimento e sì, non ci sono annunci o pop-up stupidi.

Scarica Open Camera

Timestamp della fotocamera

Se la fotografia manuale non fa per te, puoi provare l’app Camera Timestamp. Ha tutte le impostazioni di base della fotocamera come le impostazioni di esposizione, gli effetti di colore e il timer. Inoltre, l’applicazione consente di sperimentare molti formati di timestamp.


Tutto quello che devi fare è fare clic su alcune foto e l’app aggiungerà automaticamente la data e l’ora. Lo svantaggio di questa app è ovvio: dovresti sacrificare le funzionalità integrate dell’app della fotocamera nativa.

Scarica il timestamp della fotocamera

Fotocamera PhotoStamp

L’ultima applicazione in questa sezione è la fotocamera PhotoStamp. Simile all’app precedente, ha la sua interfaccia per la fotocamera.

Il punto in cui differisce dal timestamp della fotocamera è che consente di timbrare la posizione e la firma, nonché la data e l’ora.
>

Inoltre, puoi modificare le dimensioni e il colore del timbro. La mia unica lamentela è la pubblicità, che può inacidire l’esperienza complessiva.

3. Instagram

Sì, avete letto bene. Instagram ti consente di aggiungere data e ora alle tue foto senza sudare. La parte migliore è che non è necessario scaricare alcuna app aggiuntiva o parte dei tuoi soldi.

La caratteristica (leggermente) nascosta di Instagram Stories è che se aggiungi foto che hanno più di 24 ore, l’app aggiungerà un proprio timestamp. Il clou è che Instagram ti consente di aggiungere foto di dimensioni diverse alle storie, il che significa che puoi aggiungere le informazioni meteorologiche sia ai paesaggi che ai ritratti.


Basta aggiungere una foto a Instagram Stories e l’app applicherà automaticamente il timestamp. Tutto quello che devi fare è metterlo nella posizione che preferisci. Toccalo per cambiare colore. Una volta fatto, premi Salva per salvare la foto nella galleria del tuo telefono.

Nel caso di foto di paesaggi, dovrai fare un ulteriore passo avanti per eliminare gli extra attraverso la sala di modifica incorporata del tuo telefono. Naturalmente, questo metodo ha la sua parte di difetti. Prima di tutto, di solito ritaglia le foto nelle proporzioni specificate. In secondo luogo, l’aggiunta manuale può essere un’attività esasperante.
>

Sigilla tutti

Questi sono alcuni modi per aggiungere un timestamp alle tue foto su Android. Questa funzione è particolarmente utile quando vuoi ricordare un evento speciale o se hai l’abitudine di condividere vecchie foto e non vuoi confondere i tuoi follower.

Quale metodo preferiresti? Se me lo chiedessi, consiglierei il metodo Instagram per modifiche rapide. Ma se Instagram non fa per te, allora vai con le foto della fotocamera Timestamp.