Skip to content

-🔥 I 13 migliori modi per correggere i contatti Google non sincronizzati su Android 🔥-

23 de Febbraio de 2021

I contatti vengono sincronizzati automaticamente con il tuo account Google quando aggiungi l’account sul tuo telefono Android. Anche se ad alcuni potrebbe non piacere tale comportamento, per altri è una manna dal cielo. Principalmente perché i contatti vengono salvati automaticamente nel cloud. Quindi, anche se una persona perde un telefono o formatta un telefono, i contatti saranno al sicuro. Purtroppo la funzione di sincronizzazione dei contatti non funziona per alcuni utenti Android. Vale a dire, I contatti Google non si sincronizzano con il tuo telefono.

Se stai affrontando lo stesso problema, ecco 13 soluzioni per risolverlo. Indipendentemente dal fatto che il problema sia correlato all’app Contatti Google o al servizio di sincronizzazione dei Contatti Google su Android, le correzioni copriranno le soluzioni per entrambi.

Cominciamo.

1. Riavvia il telefono

Prima di provare altre soluzioni, riavvia il tuo telefono Android una volta. Ciò dovrebbe risolvere eventuali problemi temporanei che causano la mancata sincronizzazione dei contatti Google.

2. Verificare la connessione a Internet

La sincronizzazione spesso non riesce a causa di una cattiva connessione Internet. Assicurati che Internet funzioni correttamente. Se hai il Wi-Fi, prova a passare ai dati mobili e viceversa.

3. Abilita la modalità aereo

Sebbene la modalità aereo sia progettata per i voli, è utile per la risoluzione dei problemi di rete. Se i tuoi contatti non si sincronizzano sul tuo telefono Android, attivare e disattivare la modalità aereo può aiutarti.

Per fare ciò, vai su Impostazioni> Rete e Internet. Abilita l’interruttore per la modalità aereo. Aspetta un minuto e poi spegni l’interruttore. In alternativa, puoi anche abilitare e disabilitare la modalità aereo dal pannello Impostazioni rapide.

I contatti Google non si sincronizzano con androida 1

4. Attivare e disattivare la sincronizzazione dei contatti

Successivamente, devi prima verificare se il servizio di sincronizzazione è abilitato per i contatti o meno sul tuo telefono Android. In caso contrario, abilitalo. E se è già abilitato, spegnilo e riabilitalo.

Per questo, vai su Impostazioni> Account. Tocca il tuo account Google. Tocca Sincronizzazione account.

I contatti Google non si sincronizzano con Android 2
I contatti Google non si sincronizzano con Android 3

Abilita l’interruttore accanto a Contatti. Se è acceso, spegnilo e riaccendilo.

I contatti Google non si sincronizzano con Android 4

Consulenza professionale: Vai su Impostazioni> Google> Servizi account> Google Contacts Sync. Verificare lo stato in Stato sincronizzazione. Se si accende, tocca Gestisci impostazioni. Abilita la sincronizzazione nella schermata successiva.

5. Rimuovere i caratteri speciali

Se il problema si è verificato improvvisamente, devi riflettere e ricordare quale contatto hai salvato di recente. Apri quel contatto e rimuovi eventuali caratteri speciali dal nome o da qualsiasi altro campo. Se non sei sicuro di eventuali caratteri speciali, rimuovi quel particolare contatto e aggiungilo di nuovo manualmente. Oppure esporta tutti i tuoi contatti come file CSV e apri il file. Cerca tutte le colonne che contengono caratteri non identificati. Elimina quel contatto dal telefono o elimina tutti i contatti dal telefono e importa di nuovo il file CSV modificato.

6. Controllare la memoria

Se ricevi il messaggio “Impossibile aggiornare il contatto” quando si tenta di sincronizzare i contatti, il problema è nello spazio di archiviazione. Google consente fino a 25.000 contatti in ogni account o 20 MB di contatti senza foto. Potresti aver superato la quota di archiviazione di Contatti Google.

7. Disattivare il risparmio energetico

Progettata per risparmiare la durata della batteria sui telefoni Android, questa funzione rende difficile il normale funzionamento di molte applicazioni. E uno di questi è Contatti Google. Se la modalità Risparmio batteria o Risparmio energetico è abilitata, i contatti non verranno sincronizzati correttamente. Quindi spegnilo.

I passaggi possono variare su telefoni diversi. Nella maggior parte dei casi, lo troverai in Impostazioni> Batteria> Risparmio batteria.

I contatti Google non si sincronizzano con Android 5

Su Samsung, vai su Impostazioni> Assistenza dispositivo> Batteria> Modalità di alimentazione. Scegli Ottimizzato e disabilita il risparmio energetico per l’adattatore. Torna indietro e tocca Gestione alimentazione app. Spegnere la batteria adattiva. Inoltre, apri le app in sospensione e verifica se i contatti Google o l’app Google vengono aggiunti all’elenco. Rimuoverla.

I contatti di Google non si sincronizzano con Android 6
I contatti Google non si sincronizzano con Android 7

8. Consenti l’utilizzo dei dati in background

Quindi consenti a Contatti Google o qualsiasi altra app Contatti sul telefono di accedere ai dati in background. Per farlo, vai su Impostazioni> Applicazioni. Tocca l’app Contatti. Tocca Dati mobili e Wi-Fi o Utilizzo dati a seconda dell’opzione disponibile. Abilita l’interruttore accanto a Dati in background e Utilizzo dati illimitato. Ripeti anche gli stessi passaggi per l’applicazione Google.

I contatti Google non si sincronizzano con Android 8
I contatti Google non si sincronizzano con Android 9

Consulenza professionale: Dovresti anche controllare se il salvataggio dei dati o funzioni simili sono abilitate sul tuo telefono. Ad esempio, hai la modalità di salvataggio dati Ultra sui telefoni Samsung in Impostazioni> Connessione di rete> Utilizzo dati / Salvataggio dati. Controlla se in modalità viene aggiunto qualcosa relativo ai contatti. Disabilita quello.

9. Aggiorna l’applicazione Contatti Google

A volte il problema potrebbe essere causato da un bug nell’app Contatti Google. Aggiornalo dal Play Store e questo dovrebbe risolvere il problema. L’opzione migliore sarebbe aggiornare tutte le applicazioni Google sul tuo telefono. Apri il Play Store e vai alla sezione Le mie app e i miei giochi della barra laterale. Aggiorna tutte le applicazioni.

10. Cancella cache e dati

La cancellazione della cache e dei dati dell’app Contatti si è dimostrata vantaggiosa per molti utenti Android che soffrono del problema di sincronizzazione. La cancellazione della cache o dei dati nell’app Contatti non eliminerà i tuoi contatti. Tuttavia, ti suggeriamo di esportare i tuoi contatti come file CSV prima di cancellare i dati dell’applicazione. Salva il file CSV sul tuo telefono o caricalo su Google Drive.

Nota: Non eliminare i dati dell’applicazione dal sistema di archiviazione dei contatti in Impostazioni> Applicazioni poiché eliminerà definitivamente i tuoi contatti.

Per cancellare la cache ei dati per l’app Contatti, vai su Impostazioni> Applicazioni> Contatti> Archiviazione. Tocca prima Cancella cache. Riavvia il dispositivo e verifica se la sincronizzazione funziona correttamente. Se il problema persiste, tocca Cancella dati o Cancella memoria a seconda dell’opzione disponibile. Ripeti lo stesso per Google Play Services, ovvero svuota la cache e cancella i dati se la sincronizzazione non funziona ancora.

I contatti Google non si sincronizzano con Android 10
I contatti Google non si sincronizzano con Android 11

11. VERIFICARE I DATI E L’ORA

A volte i dati e l’ora errati ostacolano anche la funzionalità di sincronizzazione. Vai a Impostazioni> Sistema> Data e ora. Impostare l’ora corretta o abilitare l’impostazione automatica dell’ora.

I contatti Google non si sincronizzano con Android 12

12. Ripristina le preferenze dell’applicazione

I telefoni Android sono dotati di una funzione interessante che ti consente di ripristinare tutte le impostazioni del telefono ai valori predefiniti. Quindi, se qualche impostazione potrebbe ostacolare la funzionalità dei contatti, il ripristino delle preferenze dell’app lo risolverà.

Per ripristinare le preferenze dell’app, vai su Impostazioni> Sistema> Ripristina opzioni> Ripristina preferenze app. Nessun dato o file verrà eliminato durante il ripristino delle preferenze dell’app. Scopri in dettaglio cosa succede quando si ripristinano le preferenze dell’app e altri metodi per ripristinare le preferenze dell’app.

I contatti Google non si sincronizzano con Android 13
I contatti di Google non si sincronizzano con Android 14

13. Elimina l’account Google

Infine, se non funziona nulla, devi fare il grande passo e rimuovere l’account Google dal tuo telefono. Scopri cosa succede quando rimuovi l’account Google dal telefono Android.

Per eliminare l’account, vai su Impostazioni> Account. Tocca il tuo account Google. Tocca Elimina. Una volta rimosso, aggiungilo di nuovo e abilita la funzione di sincronizzazione per i contatti.

I contatti Google non si sincronizzano con Android 2
I contatti Google non si sincronizzano con Android 15

La sincronizzazione è importante

La possibilità di eseguire automaticamente il backup dei contatti in background è una caratteristica interessante. Perderlo o romperlo sconvolgerebbe chiunque. Speriamo che una delle soluzioni abbia risolto il problema che i contatti di Google non si sincronizzano sul tuo telefono Android.