Skip to content

-🔥 Cucinare con Google Home 🔥-

23 de Febbraio de 2021

Salva i ritagli della ricetta e posiziona il cappello da chef nell’Assistente Google

Il tuo altoparlante Google Home ha molte capacità nascoste, ma l’aiuto che può offrire in cucina è uno dei più utili.

Che tu stia cercando istruzioni di cottura dettagliate, un’ispirazione per una ricetta o un suggerimento su ciò che va bene con un determinato piatto, il Mago è pronto, almeno se ti trovi negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada o in Australia .

In questa guida spiegheremo in dettaglio come trovare una ricetta e interagire con Google e portarla in vita. Ci sono un sacco di attrezzature da cucina dedicate con cui l’azienda ha collaborato per aiutare anche le abilità dello chef dell’Assistente e spiegheremo come trasferirle al tuo altoparlante di seguito.

Cucinare con Google Home: trova una ricetta

Il primo passo per imparare a cucinare con Google, ovviamente, è trovare qualcosa che vuoi cucinare.

Questo è facile se sei soddisfatto di una ricetta casuale, che tratteremo nel primo metodo, anche se dovrai usare il tuo telefono o tablet se desideri istruzioni su una ricetta specifica da un compagno di cucina.

Ne abbiamo menzionati alcuni, ma ecco un elenco più lungo di luoghi in cui puoi trovare ricette compatibili: Tutte le ricette, Buzzfeed, Bon Appetit, Chowhound, Oggi, Food Network, Serious Eats, Simply Recipes, My Recipes, Food, Epicurious, Martha Stewart e Taste Of Home.

Metodo 1: chiedi una ricetta all’Assistente Google

L’Assistente Google può ottenere una nuova ricetta per te all’istante: basta dire qualcosa come “Ehi Google, trovami una ricetta per gli spaghetti alla bolognese” e l’assistente vocale sceglierà a caso uno dei partner sopra.

Purtroppo non puoi richiedere una ricetta specifica a uno di questi partner utilizzando solo la tua voce tramite Google Home; A tale scopo, seguire il metodo seguente.

Metodo 2: trova una ricetta su un telefono o tablet

Per coloro che hanno voglia di una ricetta specifica, puoi trovare qualcosa da uno dei partner di cucina e inviarlo direttamente al tuo altoparlante intelligente.

Dovrai farlo sul tuo tablet o telefono, poiché i desktop non sono supportati e abbiamo scoperto che funziona in modo molto affidabile quando si utilizza l’app Google, disponibile sia per Android che per iOS.

1.Assicurati che il dispositivo sia sulla stessa rete Wi-Fi dell’altoparlante Google.

2. Successivamente, assicurati che l’account Google che ha avuto accesso al browser del tuo dispositivo sia lo stesso utilizzato per collegarti all’altoparlante di Google.

3. Successivamente, nella casella di ricerca di Google App, digita e cerca una ricetta. Una volta trovato uno, premi Invia a[nombre de dispositivo] . Verrà quindi salvato sul dispositivo e potrà essere attivato per 24 ore.

4. Una volta che sei di fronte a chi parla, dì “Ehi Google, avvia la ricetta”.

Cucinare con Google Home: prepara gli ingredienti

Una volta che hai trovato una ricetta e sei pronto per il passaggio successivo, è il momento di preparare ciò che ti servirà per cucinare. Fallo dicendo: “Ehi Google, prepara gli ingredienti” e attendi che leggano.

Se hai già gli ingredienti pronti, dì: “Ok Google, passa alle istruzioni”.

Cucinare con Google Home: segui le istruzioni di cottura

Nella fase successiva, la procedura guidata leggerà le istruzioni individualmente o in gruppi di tre.

Quest’ultimo può essere difficile da mantenere, ma, utilizzando i seguenti comandi, puoi imparare rapidamente a co-gestire la cucina con il tuo altoparlante intelligente.

Comandi della cucina dell’Assistente Google

  • “Ok Google, ripeti il ​​passaggio sei.”
  • “Ok Google, quanti passaggi restano?”
  • “Ok Google, vai al passaggio successivo.”
  • “Ok Google, qual è il prossimo ingrediente?”
  • “Ok Google, quanto aglio uso?”
  • “Ok Google, cosa sono 10 ml in once fluide?”
  • “Ok Google, quante persone servi questa ricetta?”
  • “Ok Google, imposta un timer di 20 minuti.”
  • “Ok Google, ho finito di cucinare.”