Skip to content
Mac

-🔥 4 suggerimenti per rendere più produttivo un terminale Mac interessante 🔥-

23 de Febbraio de 2021

Per gli utenti Mac, OS X Mavericks include un sacco di funzionalità che prima non erano disponibili, come Mappe, App Nap e Centro notifiche, per citarne solo alcune. Nonostante quanto sia capace Mavericks, manca ancora di alcune funzionalità che alcuni considererebbero essenziali.

Con questo in mente, utilizziamo questo post per conoscere alcune funzionalità davvero interessanti che puoi abilitare utilizzando l’app Terminal per potenziare la tua produttività sul tuo Mac.

Nota: Se non hai familiarità con Terminal, ecco un ottimo articolo su come iniziare con questo strumento Mac incredibilmente utile.

Intelligente? Ecco qui.

1. Selezionare il testo a destra della finestra di anteprima di QuickLook

Sono sicuro che questo ti sia già successo: esiste un file o un documento di testo che contiene informazioni importanti di cui hai bisogno, quindi devi scorrere molti di essi utilizzando QuickLook finché non lo trovi. Ma una volta fatto, invece di ottenere immediatamente i dati importanti di cui hai bisogno, devi aprire il file utilizzando un’applicazione nativa e quindi trovare l’informazione più e più volte per copiarla negli appunti.

Usando questi comandi in Terminale (nell’ordine in cui vengono visualizzati), puoi dimenticare quel problema e semplicemente selezionare e copiare il testo direttamente dalla finestra QuickLook durante l’anteprima di qualsiasi file di testo come mostrato nell’immagine sopra.

Innanzitutto, il comando per abilitare questa funzione:

per impostazione predefinita scrivi -g QLEnableTextSelection -bool true

e quindi un comando per riavviare il Finder affinché le modifiche abbiano effetto:

killall Finder

2. Impedire il ripristino automatico delle applicazioni Anteprima e Quicktime all’apertura dell’ultimo file

Questo particolare comportamento di queste due applicazioni può essere piuttosto problematico a seconda delle circostanze, soprattutto se utilizzi il tuo Mac sia al lavoro che a casa, poiché se apri Anteprima o Quicktime al lavoro, queste applicazioni apriranno anche il documento o il video ho guardato in precedenza.

E sebbene non sia possibile modificarlo in modo permanente tramite le impostazioni dell’applicazione, è possibile utilizzare questi comandi del terminale per farlo.

Per Quicktime:

scrittura predefinita com.apple.QuickTimePlayerX NSQuitAlwaysKeepsWindows -bool false

Per visualizzare l’anteprima

scrittura predefinita com.apple.Preview NSQuitAlwaysKeepsWindows -bool false

3. Impedisci al tuo Mac di addormentarsi

Dormire impedisce al tuo Mac di sprecare energia e risorse quando non lo usi. Ma per quelle volte in cui vuoi mantenerlo in esecuzione anche quando non sei seduto di fronte, usa questo codice terminale.

caffeina -t 7200

… Dove il 7200 rappresenta il numero di secondi in cui vuoi che il tuo Mac rimanga sveglio (2 ore in questo caso). Quindi sentiti libero di cambiarlo per qualsiasi altro numero che meglio si adatta alle tue esigenze.

4. Modificare la posizione in cui sono archiviati gli screenshot

Per impostazione predefinita, tutti gli screenshot che acquisisci sul tuo Mac sono archiviati sul desktop. Questo comportamento, sebbene conveniente, può ingombrare il tuo desktop in un batter d’occhio se scatti un numero decente di screenshot in un breve lasso di tempo.

Per cambiarlo, usa questo comando Terminale sostituendo ZZZ con la posizione della cartella in cui vuoi che i tuoi screenshot risiedano da ora in poi:

scrittura predefinita com.apple.screencapture posizione ZZZ

Buon Consiglio: Invece di digitare l’intero percorso della nuova cartella di destinazione, trascinalo nella finestra Terminale subito dopo la posizione della parola nel comando

Ecco qua. Con solo un po ‘di conoscenza di Terminal ora puoi risparmiare un sacco di tempo e fare le cose in modo più efficiente sul tuo Mac. Buon divertimento!

Credito immagine in alto: blakespot

Ultimo aggiornamento 15th Novembre 2022