Skip to content
Mac

-🔥 Top 5 Things 3 Alternative per la gestione delle attività in macOS 🔥-

22 de Febbraio de 2021

Things 3 è stato il mio consiglio per gli utenti iOS e Mac. In passato, quando la gestione delle attività si limitava all’aggiunta e al completamento delle attività, CulturedCode portava una ventata di aria fresca con Things 3.

L’applicazione utilizza un’interfaccia utente intuitiva con extra aggiuntivi come attività secondarie e gestione del progetto. Tuttavia, la situazione è cambiata. I rivali stanno raggiungendo Things 3 con rapidi sviluppi e avanzamenti.

Ci sono alcuni motivi per cercare alternative a Things 3. Innanzitutto, l’app è costosa sia su iOS ($ 10) che su macOS ($ 60). Continua a utilizzare un’opzione di pagamento una tantum rispetto a un modello di abbonamento più flessibile. In secondo luogo, le alternative sono semplicemente offrire più funzionalità fuori dagli schemi.

Abbiamo già parlato delle alternative 3 Things 3 per iOS. In questo post, discuteremo i cinque migliori rivali di Things 3 sulla piattaforma macOS. Includerò nell’elenco sia quelli a pagamento che quelli gratuiti. Facciamo un salto dentro.

Nota: Preferirei di gran lunga un modello di abbonamento piuttosto che un pagamento una tantum. Garantisce un sano e continuo sviluppo dell’applicazione. Ancora più importante, ho visto sviluppatori rilasciare una nuova versione dell’app e chiedere agli utenti di pagare ancora una volta.

1. Microsoft Tasks

Microsoft ha acquistato la popolare applicazione di gestione delle attività Wunderlist e negli ultimi due anni ha cercato di trasferire tutte le funzioni nell’applicazione To-Do. Con il recente aggiornamento, Microsoft finalmente ce l’ha fatta.

L’app sembra e si sente come Wunderlist. Consente di aggiungere immagini di sfondo e colori sfumati agli elenchi di attività. La navigazione standard del Mac con sezioni del menu della barra a sinistra e attività a destra ti assicura di non dover lottare con qualcosa di nuovo.

La mia giornata ti consente di aggiungere attività per la giornata. Puoi aggiungere promemoria, allegare immagini e documenti e integrare note in un’attività. Puoi anche assegnare e condividere attività con altri. Ho visto molti usarlo per gestire lunghi problemi di progetto.

Puoi anche creare elenchi separati come serie TV da guardare, lista della spesa e altro. L’applicazione è completamente gratuita e disponibile su tutte le piattaforme, incluse Windows, iOS e Android.

Scarica Microsoft To Do per Mac

2. TickTick

TickTick è un esercito svizzero di app per la gestione delle attività. L’applicazione utilizza una bellissima interfaccia con vari temi.

Come sempre, puoi aggiungere attività con promemoria e plug-in di archiviazione. TickTick ha aggiunto un’integrazione del calendario dedicata per portare con sé il calendario di Gmail e Outlook.

Puoi creare elenchi, etichette e condividere un’attività con altri. L’app offre anche un negozio di temi ed è una delle migliori in circolazione. Sono sicuro che incapperai in qualcosa che ti piace.

TickTick ha una funzione timer Pomo incorporata, così puoi concentrarti su attività importanti senza distrazioni. Puoi anche gestire la gestione dei progetti in stile Kanban dall’interno dell’app. È simile a Trello e fa il lavoro con le opzioni di base. Sfortunatamente, la funzione non è disponibile su piattaforme mobili.

TickTick offre un abbonamento mensile e annuale e parte da $ 2 / mese. Oltre che su Mac, l’applicazione è disponibile su Windows, iOS e Android.

Scarica TickTick per macOS

3. Todoist

Todoist è un’opzione preferita dai fan. IMO, è l’applicazione di gestione delle attività più attraente per macOS. Puoi aggiungere le attività odierne, integrare il calendario locale e aggiungere un’etichetta alle attività.

I nomi dell’applicazione sono elencati come progetti. Puoi aggiungere tutti i progetti che desideri e condividerli con altri.

Le funzioni principali di Todoist sono alla base della versione Premium. Ti consente di aggiungere commenti, incorporare documenti, etichette, calendario locale, statistiche dettagliate, modelli di progetto e molto altro. Ti consiglio vivamente di acquistare la versione Plus per utilizzare l’applicazione al meglio delle tue capacità.

Può interferire con varie opzioni del tema e l’integrazione di terze parti dal menu delle impostazioni. L’app è disponibile su iOS, Android, Windows e Mac. L’inizio costa $ 4 al mese.

Scarica Todoist per macOS

4. Any.do

A differenza di altre applicazioni di gestione delle attività, Any.do non cerca di implementare tutte le possibili funzioni nell’applicazione. Invece, stai utilizzando l’integrazione di terze parti con oltre 1.500 app per rendere l’esperienza più fluida che mai.

L’applicazione utilizza un’interfaccia utente standard con i progetti a sinistra e le attività a destra. Hai già alcuni elenchi incorporati per avviare l’applicazione.

Mi piace il modo in cui l’applicazione visualizza tutte le informazioni su una schermata. Puoi aggiungere dettagli all’attività come note, allegati, sottoattività, ecc.

La versione Premium sblocca funzionalità aggiuntive come temi, etichette a colori, funzionalità di condivisione, attività ricorrenti e altro ancora. L’app è universalmente disponibile e costa $ 7 al mese.

Scarica Any.do per macOS

5. Promemoria Apple

Promemoria Apple è l’opzione predefinita per gli utenti iOS e macOS. Se vuoi qualcosa di semplice e gratuito, allora vai con l’app Promemoria di Apple.

Con iOS 13 e l’imminente aggiornamento di macOS Catalina, l’app sta finalmente ottenendo l’attenzione che merita. Apple sta applicando una nuova mano di vernice a entrambe le app con funzionalità aggiuntive.

Puoi aggiungere promemoria basati sulla posizione (forniti con il nuovo aggiornamento), creare elenchi personalizzati, aggiungere promemoria di base ed eseguire il backup di tutti i dati sul servizio iCloud. Nel complesso è un’app di base e fa il lavoro per un utente medio.

L’app è gratuita e disponibile solo su iOS e macOS.

Gestisci le attività come un professionista

Se scegli una delle opzioni sopra menzionate, scommetto che starai perfettamente bene con l’assenza di Things 3. Microsoft To Do è un’alternativa multipiattaforma gratuita. TickTick e Any.do offrono più di ogni altra cosa. Todoist definisce le basi di un’app per la gestione delle attività. E infine, Apple Reminders è perfettamente adatto a coloro che vivono nell’ecosistema Apple.

Il prossimo: Google Task è un altro modo per Google di gestire un’attività. Leggi il seguente post per trovare un’alternativa perfetta a Google Tasks.