Skip to content

Le 13 cose più importanti da sapere sulla condivisione dello schermo nei team Microsoft

14 de Febbraio de 2021

La condivisione dello schermo è molto importante nelle applicazioni di videoconferenza come Zoom, Microsoft Teams, Google Meet e altre. In questo modo, puoi mostrare un file ad altri partecipanti utilizzando la funzionalità di condivisione dello schermo senza inviarlo a nessuno oa tutti i partecipanti. Grazie a ciò, tutti possono visualizzare e discutere il contenuto del file allo stesso tempo.

Condividere lo schermo è così semplice? No. Ma puoi usare alcune funzionalità interessanti. Puoi condividere il desktop, la finestra, l’audio del sistema e altre cose.

In questo post, approfondiamo la funzionalità di condivisione dello schermo disponibile sui computer Microsoft. Quindi, ecco gli elementi essenziali sulla condivisione dello schermo nei team Microsoft che dovresti conoscere.

1. Cosa succede quando condividi lo schermo

La condivisione dello schermo in Microsoft Teams, simile ad altre applicazioni, ti consente di condividere il contenuto del tuo schermo con altri. Quando premi il pulsante per condividere lo schermo, ti verrà chiesto di scegliere cosa condividere: un desktop o un file.

Alcuni utenti si confondono e si chiedono se gli altri partecipanti possono aprire o utilizzare la schermata mostrata loro. No, non è possibile. Ad esempio, se condividi una schermata con un’e-mail aperta, gli altri possono vedere solo la finestra dell’e-mail. Non possono accedere o aprire le tue email.

2. Cosa può essere condiviso in team

Nei team Microsoft puoi condividere il desktop, una singola finestra, una presentazione o una lavagna.

Quando condividi il desktop, tutto ciò che è in primo piano sullo schermo è visibile agli altri. Quindi, quando passi da una finestra all’altra, gli altri membri possono vederla. Se vuoi mantenere il focus su una singola finestra, anche se passi da una finestra all’altra, dovresti usare la modalità finestra. Questo è utile se non vuoi che gli altri vedano cosa è aperto sul tuo desktop.

Esistono alcune limitazioni alla funzione di condivisione dello schermo:

  • La modalità finestra non è disponibile nelle app mobili e in Linux.
  • La lavagna funziona solo per le chiamate del team e non per le chat individuali.
  • La funzionalità della lavagna è limitata alle applicazioni desktop e Web. Cioè, non può essere avviato dalle applicazioni mobili, ma la lavagna può essere visualizzata sul telefono quando qualcuno sul desktop o sul web sta condividendo.
  • Sul Web, la condivisione dello schermo può essere utilizzata solo nei browser Google Chrome e Microsoft Edge.
  • Su macOS, i team richiedono di modificare le impostazioni sulla privacy (Preferenze di Sistema> Sicurezza e Privacy> Privacy) se desideri condividere lo schermo con altri.

3. Quali piattaforme supportano la condivisione dello schermo

La condivisione dello schermo di Teams è disponibile su tutte le piattaforme. Puoi usarlo sul Web, Android, iOS, Windows, Mac e Linux. Tuttavia, alcune modalità di condivisione dello schermo sono limitate a determinate piattaforme.

4. Come condividere lo schermo su computer Microsoft

Vediamo come condividere il tuo schermo sul web, sul desktop e nelle applicazioni mobili.

Condivisione dello schermo su Web e desktop

Chiama la persona con cui desideri condividere lo schermo o avvia una riunione all’interno di un team utilizzando il pulsante Meet Now.

Quindi nella schermata della chiamata, fare clic sull’icona di condivisione dello schermo presente nella barra degli strumenti in basso. Ti verranno mostrati diversi modi per condividere: Desktop, Finestra, PowerPoint e Lavagna, come mostrato di seguito. Fare clic su quello che si desidera condividere.

Condivisione dello schermo su Android e iOS

Nella schermata della chiamata, tocca l’icona a tre punti presente nella barra degli strumenti in basso. Seleziona Condividi dal menu visualizzato.

Quindi seleziona l’opzione appropriata: foto, video, PowerPoint o display.

5. Come sapere cosa viene condiviso

Lo schermo attualmente condiviso sui computer avrà un contorno rosso attorno ad esso. Controlla la seguente schermata per vedere come apparirà lo schermo condiviso quando viene scelta la modalità Finestra.

6. Come interrompere la condivisione

Sul desktop, vedrai la finestra mobile con un segno di croce nell’angolo inferiore destro della barra degli strumenti delle opzioni. Tocca l’icona di interruzione della condivisione dello schermo.

Nelle app per dispositivi mobili, apri l’app Teams e tocca il pulsante Interrompi presentazione in basso

7. Puoi annotare sullo schermo condiviso

No. Non è possibile disegnare o scrivere sullo schermo condiviso tranne che sulla lavagna. Consulta la nostra guida dettagliata su come utilizzare la lavagna in Teams per scoprire come.

consigli : Scopri le differenze tra Whiteboard in Windows e OneNote.

8. Come condividere l’audio del sistema durante la condivisione dello schermo

Sia che tu stia riproducendo un video o un file con audio, gli altri partecipanti non possono ascoltare l’audio per impostazione predefinita. Per condividere l’audio del sistema, è necessario abilitare un’impostazione.

Puoi farlo prima di condividere lo schermo o dopo. Se desideri condividere l’audio dall’inizio, fai clic sul pulsante di condivisione dello schermo durante una chiamata. Quindi seleziona la casella accanto a Includi audio di sistema.

In alternativa, quando hai iniziato a condividere lo schermo, passa il mouse sul bordo superiore dello schermo. Apparirà una barra degli strumenti. Abilita o disabilita l’audio del sistema con il pulsante disponibile.

9. Come passare da una finestra all’altra durante la condivisione dello schermo

Esistono due modi per passare da una finestra all’altra durante la condivisione di uno schermo. Nel primo metodo, è necessario interrompere la condivisione se è stata selezionata la modalità finestra. Quindi scegli la finestra che desideri selezionare e condividila di nuovo. Tuttavia, questo non è un modo produttivo.

Per ottenere lo stesso risultato fruttuosamente, è necessario utilizzare il secondo metodo che prevede l’uso della condivisione del desktop. Questo mostrerà l’intero desktop. Ora puoi passare facilmente da una finestra all’altra e i partecipanti possono vederla.

Nota: L’intero processo di passaggio da una finestra all’altra, così come il resto dell’area desktop, sarà visibile ai partecipanti alla riunione in modalità desktop.

10. Quante persone possono condividere lo schermo contemporaneamente?

Non è possibile condividere lo schermo con più relatori in una riunione. Solo uno di loro può condividere uno schermo alla volta. Tuttavia, se la seconda persona preme il pulsante di condivisione dello schermo, avrà il diritto di condividere lo schermo e la condivisione verrà interrotta per il relatore originale. Saranno anche informati dello stesso.

11. Come aprire l’applicazione teams quando si condivide il desktop

Quando condividi l’intero desktop, l’app Teams verrà ridotta a icona. Se desideri aprire una chat o eseguire qualsiasi altra azione nell’applicazione, fai clic sull’icona dell’applicazione sulla barra delle applicazioni.

Consigli: Scopri come impedire l’avvio dei team Microsoft all’avvio.

12. Quando condividi lo schermo, la fotocamera rimane accesa

Sì. Il tuo video sarà visibile agli altri anche durante la condivisione dello schermo. Se sei al desktop, vedrai il video di quattro partecipanti nella finestra mobile. Per visualizzare il tuo video, apri l’app Teams e il tuo video sarà disponibile.

13. Come condividere file e documenti diversi da PowerPoint

Microsoft offre un’opzione nativa per la condivisione di file PowerPoint nell’app Teams. Per condividere altri file, aprili normalmente sul tuo PC. Quindi condividili utilizzando la modalità Desktop o Finestra.

Suggerimento bonus: come impedire ad altri di condividere lo schermo

Come già accennato, tutti hanno il diritto di condividere lo schermo. A volte può essere fastidioso. Per evitare ciò, puoi impedire ad altri di condividere il tuo schermo. Sebbene non sia presente alcun pulsante diretto per disabilitare la funzione, esiste una soluzione alternativa.

È necessario modificare il ruolo dei partecipanti alla riunione in quello di partecipante. Per impostazione predefinita, vengono mantenuti come relatori, che hanno gli stessi diritti di un organizzatore. I partecipanti non hanno il diritto di condividere lo schermo e possono solo visualizzare lo schermo condiviso.

Per modificare il ruolo dei partecipanti sul desktop, fare clic sull’icona dei partecipanti durante una chiamata di riunione. Quindi fare clic sull’icona dei tre punti accanto al nome del partecipante e selezionare Crea un partecipante.

Nelle app mobili, tocca l’icona dei partecipanti durante una riunione. Quindi tocca e tieni premuto il nome del partecipante. Seleziona Crea una procedura guidata dal menu.

In attesa di annotazione

Non vuoi che i partecipanti annotino casualmente sullo schermo quando lo condividi, come ha fatto Zoom. Tuttavia, la funzionalità Zoom di fornire annotazioni durante la condivisione dello schermo non esisteva sui computer Microsoft al momento della scrittura. Scribacchiare sullo schermo ti aiuta a prendere appunti e sottolineare cose che altrimenti sarebbero difficili da fare. Ci auguriamo che introducano presto la funzione.