Skip to content
Mac

Come utilizzare la webcam dell’iPhone e del Mac come strumenti di sorveglianza con AtHome

14 de Febbraio de 2021

Non molto tempo fa, acquistare e configurare da soli un sistema di sorveglianza domestica remota non solo sarebbe stato estremamente complicato, ma anche incredibilmente costoso.

Fortunatamente, con l’esplosione del mercato della telefonia mobile e in particolare delle applicazioni mobili, ora è possibile farlo in modo relativamente semplice e, soprattutto, a una frazione del costo. Meglio ancora, nell’App Store c’è un’ampia varietà di applicazioni di sorveglianza che ti consentono di farlo, ma solo alcune sono gratuite.

Quindi, se stai cercando uno strumento che ti aiuti a tenere d’occhio i tuoi animali domestici o a catturare un ladro in flagrante senza alcun costo, l’app AtHome per iPhone (versione gratuita) e altri dispositivi iOS potrebbero essere l’ideale per te. Quindi passiamo attraverso il processo di installazione sia sul tuo iPhone che sul tuo Mac in modo da poter avere il tuo sistema di sicurezza domestico gratuito.

Sul tuo mac

Prima di tutto, visita questo sito web per scaricare AtHome Video Streamer, un’applicazione client necessaria per il tuo Mac (disponibile anche nella versione Windows) che trasmetterà il video da esso al tuo dispositivo iOS. Una volta fatto, installalo e aprilo.

La prima cosa che ti verrà chiesto di fare è creare un nome utente e una password per la fotocamera del tuo Mac che saranno associati al tuo profilo da quel momento in poi.

Una volta creato il profilo, avrai pieno accesso alla finestra principale di AtHome. Questo è un buon momento per mirare a dove vuoi controllare. Ci sono diverse impostazioni che puoi regolare in questa finestra, inclusa la risoluzione dell’immagine, la qualità delle registrazioni, la cartella di destinazione e altro.

Tuttavia, la parte più importante di questa finestra è in basso a sinistra, sotto Impostazioni streamer . Lì troverai il tuo file ID connessione (o CID in breve) ti servirà più tardi.

Sul tuo iPhone o altro dispositivo iOS

Sul tuo iPhone o altro dispositivo iOS, scarica l’app mobile AtHome . Aprilo e dopo alcune schermate introduttive, ti verrà chiesto di aggiungere una telecamera da tracciare. Per fare ciò, dovrai aggiungere entrambe le credenziali che hai creato in precedenza Che cosa suo CID . Una volta terminato, premere Fatto .

 

Avrai quindi accesso alla fotocamera del tuo Mac sul tuo iPhone. Tuttavia, prima di visualizzare la trasmissione, puoi dare un nome alla videocamera e modificare alcune delle sue impostazioni.

Inoltre, l’app per iPhone permette anche di impostare un timer per le registrazioni e, meglio ancora, una modalità di rilevamento del movimento in cui è possibile regolare il livello di sensibilità. È possibile accedere a entrambi dallo schermo Video dal vivo .

Lo schermo Video dal vivo È qui che puoi guardare il flusso video dal tuo Mac e registrarlo manualmente. Le registrazioni vengono archiviate sul tuo Mac.

Ecco qua. Se stai cercando una soluzione di sorveglianza semplice da monitorare gratuitamente sulla tua rete, questa è la soluzione. E anche se desideri alcune funzionalità extra come più CID da utilizzare su molti dispositivi e senza limitazioni sui timer delle app, il prezzo di A casa ($ 7,99) è ancora ragionevole.